TV

TivùLink: i contenuti di Tivùsat diventano on demand

TivùLink: i contenuti di Tivùsat diventano on demand
TivùLink: i contenuti di Tivùsat diventano on demand

Disponibile ufficialmente da oggi, 28 maggio 2015, Tivùlink: stiamo parlando della piattaforma on demand di Tivùsat che racchiude i contenuti che vanno in onda sulle reti Rai, Mediaset e La7. Gli utenti in possesso di un televisore o decoder certificato tivu’sat Hd e/o tivu’on connesso ad Internet potranno dunque accedere ai nuovi servizi tramite il canale 100 del digitale terrestre. Tecnicamente, Tivùlink non è altro che un contenitore di collegamenti (link appunto) ai servizi dei principali broadcaster italiani: tra i contenuti accessibili, ad esempio, troviamo le trasmissioni di Rai Replay, Rai TGR, Mediaset Rewind in HD, Infinity, La7 On Demand, Rai Sport, Sport Mediaset, TGCom24 e Meteo.it.

Il nuovo servizio vede la luce a poche ore dal lancio di un altro servizio analogo, ossia Sky Online TV Box. Esattamente come la novità della TV satellitare di Murdoch, anche la nuova piattaforma on demand di Tivùsat necessita di una connessione ad Internet. Il televisore o il decoder compatibile, dunque, dovranno essere sempre collegati alla rete tramite cavo o Wifi. Chi è già utente Tivùsat non dovrà fare altro che raggiungere il canale 100 del digitale terrestre e iniziare a fruire dei nuovi servizi.

Ci si troverà davanti ad un’applicazione che ha una schermata iniziale intuitiva e con tutti i servizi on demand dei broadcaster coinvolti: attraverso i tasti funzione del proprio telecomando ci si potrà muovere tra i contenuti, tra i quali quelli di Rai Replay e Mediaset Rewind HD, e ancora La7 on demand e tanti altri. Premendo il tasto OK del telecomando si avvia la riproduzione, mentre con il pulsante giallo si accede alle informazioni sul programma in questione.

Alessandro Picardi, presidente di Tivù, la società che gestisce i servizi offerti da Tivùsat e Tivùlink, ha spiegato che il nuovo servizio nasce perchè “i servizi interattivi dei broadcaster non sono immediatamente visibili, perché posizionati in fondo alla lista canali oppure perché, per essere lanciati, è necessario passare da varie azioni del telecomando”. L’obiettivo del nuovo servizio, in definitiva, è quello di creare “un’unica vetrina per le applicazioni interattive che migliorerà la qualità dell’esperienza utente”.

TV
@mirkonicolino

Internet è il luogo ideale per soddisfare la mia curiosità, guardare a mondi lontani, immaginare il futuro sapendo che è ad un bit da me

Altri in TV

Netflix: come si paga l’abbonamento al servizio

Netflix: come si paga l’abbonamento al servizio

Matteo Rossi17 ottobre 2018
Samsung, la nuova gamma di Smart Tv QLED al CES 2017

Samsung, la nuova gamma di Smart Tv QLED al CES 2017

Irene Podestà4 gennaio 2017
Xiaomi Mi TV 3S, la nuova linea di Smart TV a meno di 1000€

Xiaomi Mi TV 3S, la nuova linea di Smart TV a meno di 1000€

Irene Podestà19 ottobre 2016
Tv 4k e Ultra HD: quale scegliere?

Tv 4k e Ultra HD: quale scegliere?

Monica Fabrizi30 marzo 2016
LG: ecco 4 nuovi Oled, si punta tutto sull’ultrapiatto

LG: ecco 4 nuovi Oled, si punta tutto sull’ultrapiatto

Mirko Nicolino30 ottobre 2015
Samsung progetta schermi OLED trasparenti e a specchio

Samsung progetta schermi OLED trasparenti e a specchio

Pierfrancesco Biccoli10 giugno 2015
LG: la TV del futuro sarà sottile come carta da parati

LG: la TV del futuro sarà sottile come carta da parati

Pierfrancesco Biccoli21 maggio 2015
Il TV Box di Sky Online: film in streaming senza abbonamento

Il TV Box di Sky Online: film in streaming senza abbonamento

Fabio Farnesi21 maggio 2015
Sky Online: ecco il box che si collega alla TV

Sky Online: ecco il box che si collega alla TV

Mirko Nicolino19 maggio 2015

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400