Tv box Android: come funziona?

0
2532
Tv box Android

Negli ultimi anni a tanti contenuti extra sono diventati disponibili per gli utenti di tutto il mondo, gran parte del merito va alla diffusione della banda larga e dei servizi di streaming in abbonamento. I televisori non sono più semplici televisori, bensì veri e propri hub per l’intrattenimento domestico, con tanto di giochi, applicazioni, streaming video e musicale e servizi web based per un’esperienza a 360 gradi.

Smart TV sempre più presenti nelle nostre case, insieme a loro ulteriori dispositivi in grado di aggiungere funzionalità, pensiamo alle console o a piccoli device quali Google Chromecast. I TV box Android offrono tante soluzioni d’uso, grazie alloro piccole dimensioni e alla possibilità di essere collegate a tutte le TV commercializzate negli ultimi anni, consentendo di far girare applicazioni dello store Google. Tanti i modelli disponibili sul mercato, potete trovare una raccolta interessante su https://migliortvbox.it, con queste righe ci proponiamo di aiutarvi nella scelta.

Esperienza ottimizzata con i Tv box Android

Questo genere di dispositivi presentano il sistema operativo Android, spesso nella versione Android TV, opportunamente ottimizzata per la visualizzazione sullo schermo televisivo. Un modo nuovo per utilizzare il grande schermo che abbiamo in salotto, l’ideale per giocare o godere di servizi video, la stessa esperienza su YouTube risulterà nettamente più soddisfacente. Molto apprezzati i modelli Kodi Tv box, dispositivi che offrono numerose funzionalità. Grazie a un box Tv è infatti possibile anche navigare.

Come funzionano i Tv box Android?

Sono disponibili vari tipi di device, il collegamento è immediato: basta utilizzare il cavo HDMI per connettere il box alla tv e il cavo di alimentazione alla presa della corrente. Per sfruttare le funzioni di rete è poi inoltre connettere il dispositivo alla propria rete wi-fi, poi loggarsi su Play Store con il proprio account, lo stesso che utilizziamo su smartphone PC.

Acquistare questo genere di dispositivi significa godersi il meglio che l’industria dell’intrattenimento sa offrire oggi, pensiamo a servizi quali Netflix, ma tale acquisto è da considerare anche in ottica futura. Il trend è infatti ormai chiaro, i grandi nomi dell’industria tecnologica puntano con sempre maggior decisione sul mercato dello streaming video e dunque è lecito aspettarsi che l’offerta diventi ancora più ricca nel giro di poco tempo.

Comprare on-line conviene

Nei negozi tradizionali sono disponibili alcuni modelli di TV Box Android, ma ovviamente l’offerta è sempre limitata. Per trovare le migliore offerte infatti la cosa più giusta da fare è dare un’occhiata on-line, in modo da poter comparare i vari modelli e accedere a un’offerta praticamente sconfinata con la possibilità di risparmiare considerevolmente. I principali marketplace offrono soluzioni molto convenienti per quanto riguarda prezzi di spedizione di e modalità di reso, aspetti da non prendere alla leggera.

On-line, inoltre, è possibile trovare i dispositivi prodotti dai brand emergenti, soprattutto quelli provenienti dalla Cina. In molti pensano ancora che i prodotti del gigante asiatico non siamo all’altezza delle controparti occidentali, ma si sbagliano di grosso. Tanti sono, infatti, i brand che riescono a coniugare specifiche tecniche di altissimo livello a prezzi molto interessanti. Le occasioni di risparmio dunque non mancano, basta saperle cogliere al volo.