Business

Trading online alla portata di tutti, grazie alla tecnologia

Trading online alla portata di tutti, grazie alla tecnologia
Trading online alla portata di tutti, grazie alla tecnologia

La tecnologia ha avuto un impatto incredibile in moltissimi settori. Uno di questi è, sicuramente, il trading online. In pochi anni, infatti, gli sviluppi tecnologici hanno fatto si che gli investimenti finanziari passassero dall’essere una cosa per pochi selezionati professionisti, ad un qualcosa alla portata di tutti. Ovviamente non staremo qui a spiegare cos’è il trading online e come funziona ma quello che ci preme analizzare è l’impatto che hanno avuto le innovazioni sulla vita delle persone.

Oggi, grazie alle app sullo smartphone si può analizzare il grafico di un’azione o di una valuta e inserire un ordine in tempo reale sul mercato. Il tutto stando, magari, seduti comodamente in riva al mare.

Ovviamente questo non significa che investire sia semplice. Al contrario oggi più che mai sono richieste determinate doti per poter fare trading con successo vista la complessità dei mercati finanziari. Ma da un punto di vista delle opportunità le cose sono profondamente cambiate.

La tecnologia ha trasformato il nostro pc di casa, il nostro smartphone e il nostro tablet in veri e propri strumenti di lavoro incredibilmente efficaci. Tra le tante piattaforme tecnologiche di rilievo per quanto riguarda il trading spicca Directa. Vediamo, brevemente, come funziona, e quali opportunità offre.

Trading online con Directa

Nel vasto panorama dei broker online, Directa si distingue anche per il fatto di essere una società fondata e con sede legale in Italia: costituita a Torino nel 1995 (per questo motivo viene considerata come il pioniere del trading online nel Bel Paese), nel corso degli anni Directa ha conquistato un buon numero di clienti operativi. Cerchiamo di capire come fare trading online con Directa e quali sono i punti di forza e i punti deboli di questo broker.

Le piattaforme e le commodities disponibili

Grazie alle piattaforme di Directa è possibile fare trading online sul mercato del Forex e sui mercati azionari europei e statunitensi. Abbiamo utilizzato il termine piattaforme al plurale proprio perché il broker ne mette a disposizione diverse: da rete fissa è possibile utilizzare Base, FlashBoard, FlashBook, Darwin e Traderlink Visual Trader; da rete mobile si può utilizzare Touch Trader e da rete fissa e mobile si può sfruttare la piattaforma dLite. Traderlink Visual Trader (si tratta di un software di analisi tecnica) che va installato sul computer, mentre tutte le altre piattaforme non devono essere scaricate e installate, sono compatibili con tutti i sistemi operativi, sono gratuite, sono integrate tra loro e consentono di eseguire gli ordini e di accedere a vari servizi.

Nella sezione Commodities del sito ufficiale del broker sono indicate tutte le coperture finanziarie con i futures disponibili con accesso diretto ai mercati: CME C-Bot (Wheat, Corn, Soybean, Soybean oil e Soybean meal futures), CME Nymex (E-mini Crude Oil, Light Sweet Crude Oil, Natural Gas, E-mini Natural Gas, Platinum 50, Silver 5000, Copper. Gold, Silver 1000, E-micro Gold), MATIF (Miling Wheat, Corn e Rapeseed Futures), Agrex (Futures sul grano duro), CME FX Currencies (Euro FX, E-mini Euro FX, E-micro Euro FX, British Pund, Swiss Franc, Japanese Yen, Canadian Dollar, Australian Dollar, New Zealand Dollar) e Forex (contratti spot su Cross valutari e su Commodities).

Come fare trading online con Directa: i clienti diretti e quelli indiretti

Chi vuole fare trading online con Directa ha la possibilità di scegliere tra due tipologie di profilo: il Cliente Diretto incarica la società di intermediazione mobiliare di svolgere le attività di raccolta degli ordini e di negoziazione, ma anche quella di custodia e amministrazione dei valori mobiliari (senza così dover aprire un conto corrente bancario); il Cliente Indiretto invece può fare trading online con Directa appoggiandosi ad un conto euro-titoli aperto presso uno dei tanti istituti di credito convenzionati (sono quasi duecento): in questo modo, pur pagando le stesse commissioni a Directa, si potrà fruire della remunerazione derivante dal rapporto di conto corrente con la banca.

A proposito delle condizioni commissionali, bisogna segnalare il fatto che per molte operazioni è possibile scegliere tra le commissioni fisse e quelle degressive: sul sito del broker sono indicati i costi per ogni ordine o contratto. Bisogna segnalare anche che sulle pagine web ufficiali di Directa c’è un’area dedicata alla formazione, dove è presente il calendario dei corsi organizzati dalla SIM, i webinar, i video tutorial pubblicati su YouTube e altre risorse interessanti.

Business
@mradaelli1

Internet è il luogo ideale per soddisfare la mia curiosità, guardare a mondi lontani, immaginare il futuro sapendo che è ad un bit da me

Altri in Business

TermoGest – Software gestionale per manutentori caldaie

TermoGest – Software gestionale per manutentori caldaie

Mirko Nicolino2 agosto 2017
Software di Email Marketing: la soluzione ideale per i professionisti

Software di Email Marketing: la soluzione ideale per i professionisti

Mirko Nicolino29 luglio 2017
Tim Open: la nuova piattaforma b2b per startup e sviluppatori

Tim Open: la nuova piattaforma b2b per startup e sviluppatori

Mirko Nicolino25 luglio 2017
Trovami: la prima social directory dedicata alle aziende italiane

Trovami: la prima social directory dedicata alle aziende italiane

Mirko Nicolino20 luglio 2017
MagicStore: il gestionale in cloud per il tuo fashion retail

MagicStore: il gestionale in cloud per il tuo fashion retail

Mirko Nicolino19 luglio 2017
Cosa fare per aggiornare il comparto tecnologico di un’azienda

Cosa fare per aggiornare il comparto tecnologico di un’azienda

Mirko Nicolino12 luglio 2017
Viaggiare per lavoro ed accedere a uffici in tutta Italia: ora c’è l’Open Card

Viaggiare per lavoro ed accedere a uffici in tutta Italia: ora c’è l’Open Card

Mirko Nicolino2 luglio 2017
Advisato.it svela i metodi di pagamento e le modalità di spedizione più utilizzati dagli e-commerce italiani

Advisato.it svela i metodi di pagamento e le modalità di spedizione più utilizzati dagli e-commerce italiani

Mirko Nicolino28 giugno 2017
Costituire una SRL innovativa da casa: grazie a iubenda è possibile

Costituire una SRL innovativa da casa: grazie a iubenda è possibile

Mirko Nicolino23 giugno 2017