Dimore da Sogno

Armadio sospeso per camera da letto

Armadio sospeso per camera da letto
Armadio sospeso per camera da letto

Su www.zuccamobili.com si possono trovare validissime soluzioni di arredamento per ogni tipo di stanza da letto, ma cosa succede se il posto materiale per un armadio classico, anche piccolo, viene a mancare? La soluzione potrebbe essere un armadio sospeso, l’alternativa creativa all’armadio a ponte in quanto più economico e molto pratico, oltre che personalizzabile.

Armadio guardaroba, origini e storia

Nulla è per caso, tutto è stato creato per una ragione. E non è solo una frase fatta, visto che elementi comuni come appunto un armadio possono avere una origine veramente bizzarra dietro la loro creazione. Nessuno ci fa caso, ma il termine guardaroba suona poco credibile: perché “guardare la roba” sta a indicare un armadio o una stanza adibita a contenere vestiario e accessori? E comunque, anche nei locali pubblici, nei teatri e nelle discoteche più in, c’è sempre all’entrata la possibilità di posare il cappotto nel guardaroba.

Tutto nasce nel Medioevo, epoca che molti considerano buia, e che invece si è scoperto molto prolifica soprattutto in fatto di arredo. Allora c’erano i castelli, molto grandi che accoglievano più persone tra nobili e servitù, mentre le mura proteggevano gli abitanti e i loro edifici che erano casa e bottega praticamente. La differenza tra castello e case era tanta, visto che nel castello c’erano moltissime stanze, mentre nelle case il focolare era la zona in cui si mangiava e ci si rilassava attorno al fuoco e una stanza era adibita alla zona notte. Il bagno non c’era ancora, bensì e brocche con l’acqua per lavarsi. E poi, uno spazio angusto con un buco nel terreno, la cosiddetta latrina: queste dettero origine a delle torri, chiamate torri delle latrine.

Esse avevano la caratteristica di sporgersi fuori dalle mura per poter far alloggiare diversi gabinetti, e tutta una rete di buchi nelle mura (soprattutto nei castelli) per far sì che i bisogni, diciamo, andassero nei fossati o nelle primissime fosse biologiche. Il WC è tratto proprio dalla forma di queste buche, in quanto per comodità le si dotava di sedili in legno e chiuse in stanzette. Il guardaroba, appunto. A seconda del titolo nobiliare, questo guardaroba poteva essere una piccola stanza come un grande armadio che garantiva il deposito degli abiti di valore, vestiti, gemme, spezie, argento e i soldi, insomma i beni preziosi del periodo.

Siccome questa sorta di stanze erano adiacenti alla camera o allo studio, nel corso degli anni e con il miglioramento delle condizioni igieniche, l’evoluzione del guardaroba arriva con il distaccamento del primitivo WC per camminare da solo e trasferirsi nella zona notte per ospitare vestiti e biancheria da letto. Evoluzione dopo evoluzione, arriviamo ai modelli presenti nei vari siti di e-store come www.zuccamobili.com, ma anche a delle soluzioni futuristiche come l’armadio sospeso.

Caratteristiche armadio sospeso

Per definire un armadio sospeso in poche parole, si tratta di un guardaroba altamente personalizzabile che può sfruttare in pieno le altezze e lo spazio delle pareti. Un elemento che si può appendere ed è quindi salvaspazio, adatto anche per ambienti veramente piccoli e in cui non può essere collocato assolutamente un armadio normale, visto che la profondità di esso può raggiungere massimo i 20 cm.

Sembra una cosa da poco, eppure questo elemento ha generato continue controversie in quanto molti esperti sostengono che esso doni un tocco di colore all’ambiente senza però la noia di creare noiosi e antiestetici ingombri. Altri designer sostengono fermamente che con un elemento del genere, si rischia di confondersi e di sbagliare completamente in fatto di stile, perché si rischia di andare pericolosamente fuori tema (dal punto di vista economico). Tuttavia, si può aggirare l’ostacolo: questo mobile viene fabbricato con diversi materiali, plastica e legno in primis, proprio per venire incontro alla maggioranza delle esigenze di stile e delle richieste.

Per questo diventa fortemente adatto sia per un arredo di una stanza matrimoniale, sia per la cameretta dei bambini. La struttura è molto semplice, poiché ha il corpo principale che si dirama sotto forma di ripiani e di mensole e scaffalature, riempibili con scatole, ceste di vimini o corda, soprammobili vari o addirittura dei libri. Non è da confondere con una libreria, in quanto questo mobile particolare è dotato di ante. Si può scegliere, come per un armadio normale, se a battente o scorrevoli, tanto che se si opta per la seconda soluzione si può pensare di aggiungere una decorazione in più alla stanza avendo una base così, anche e è meglio chiedere consiglio a un designer soprattutto se la base in questione presenta dei colori accesi.

Inoltre, grazie alle ante si fa meno fatica quando si devono fare le pulizie rispetto alla cabina armadio, zona in cui si accumulano la maggioranza degli allergeni, pericolosi per chi soffre di allergia alla polvere e agli acari. Per chi teme che questo mobile possa risultare pesante e ingombrante, deve ricredersi fermamente in quanto è molto versatile, quindi può essere montato tranquillamente in ogni punto della stanza (fermo restando di non ostruire i passaggi e le aperture di porte e finestre), basta che il muro sia idoneo a reggere la struttura per resistenza e per ampiezza.

Tuttavia, starebbe veramente bene in un salotto dallo stile moderno o per un ingresso allo scopo di fare ordine, basta appunto decidere i colori e i materiali. E per ultimo, che dire dell’igiene? Le pulizie saranno più semplici in quanto non ci saranno più accumuli di polvere tra le fessure e sulla parte alta, visto che si possono sfruttare gli spazi in altezza e soprattutto, essendo appeso, si può passare aspirapolvere e straccio anche tutti i giorni al fine di mantenere pulito il tutto. La chiusura con ante, poi, limita l’impolverarsi dell’interno di esso, consentendo inoltre di poterle decorare a proprio piacimento.

Vantaggi di un armadio sospeso

Sicuramente, i più critici faranno notare che un armadio sospeso potrebbe non aver nulla da invidiare agli armadi normali. Possono gli armadi quattro stagioni o quelli classici di legno massiccio valorizzare il mobilio presente nella zona notte? No, in quanto catturerebbero l’attenzione eclissando semplicemente gli altri elementi. Il concetto del contenere abbigliamento e i beni preziosi viene letto diversamente secondo le preferenze del progettista, le esigenze del richiedente e dei gusti estetici di tutte le persone coinvolte nel progetto.

Non piace un mobile chiuso, ma non si vuole avere per la stanza gatti di polvere che svolazzano per tutte le parti? In sostituzione delle ante classiche vanno di moda quelle fatte in tessuto teso, ugualmente resistenti e anche molto decorative, soprattutto per una stanza occupata dai bambini. E non si deve temere che, essendo un mobile sospeso, sia instabile e poco resistente, poiché viene studiato apposta allo scopo di resistere ed espletare le funzioni per cui è stato creato: proteggere vestiario e accessori.

Tra l’altro, gli armadi sospesi sono molto consigliati soprattutto per la stanza dei bambini. La cameretta diventa così la sua collocazione naturale. Esso diventa così un elemento di arredo indispensabile, soprattutto come contenitore non solo di vestiti, bensì di pennarelli, slime, fogli da disegno, libri di scuola senza avere un disordine spaziale sulla scrivania.

La ragione per cui è così gettonato? Il connubio tra estetica e funzionalità: se i pargoli hanno determinate passioni che richiedono un abbigliamento specifico, si può ricavare spazio aggiungendo e cambiando degli elementi a proprio piacimento, in modo da avere un armadio che cresce con i nostri figli e con gli adulti. Ogni genitore sa bene che le esigenze di vestiario cambiano nel tempo e senza aspettare il cambio di stagione, specialmente con i figli in crescita. L’armadio sospeso può essere una soluzione, visto il prezzo abbordabile e la possibilità di apportare modifiche con una minima spesa, invece che acquistare un armadio nuovo di zecca.

Dimore da Sogno

Altri in Dimore da Sogno

Vinci Casa: le ultime vincite

Vinci Casa: le ultime vincite

Isan Hydi7 Febbraio 2020
Serratura smart e addio chiavi!

Serratura smart e addio chiavi!

Isan Hydi24 Settembre 2019
La tecnologia nelle tende motorizzate, i vantaggi ed il comfort

La tecnologia nelle tende motorizzate, i vantaggi ed il comfort

Isan Hydi17 Giugno 2019
I vantaggi del divano letto su misura

I vantaggi del divano letto su misura

Isan Hydi20 Febbraio 2019
Scegliere la casa giusta? Tutta questione di abitudine

Scegliere la casa giusta? Tutta questione di abitudine

Isan Hydi19 Novembre 2018
Come la domotica ha rivoluzionato l’antifurto e la sicurezza nelle abitazioni

Come la domotica ha rivoluzionato l’antifurto e la sicurezza nelle abitazioni

Isan Hydi13 Novembre 2018
Tutto quello che c’è da sapere sull’arredamento bagno

Tutto quello che c’è da sapere sull’arredamento bagno

Isan Hydi30 Ottobre 2018
Arredare un bagno in stile moderno? Tutta questione di gusti

Arredare un bagno in stile moderno? Tutta questione di gusti

Isan Hydi30 Agosto 2018
Come scegliere le sedie nell’arredamento di casa

Come scegliere le sedie nell’arredamento di casa

Isan Hydi17 Luglio 2018

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400