Serratura smart e addio chiavi!

0
1620
serratura smart

Col tempo hai reso la tua casa sempre più smart, sia per quanto riguarda gli interni adottando luci, termostati, elettrodomestici WiFi e smart speaker, e anche per gli elementi esterni come videocitofoni, telecamere di sorveglianza e sensori antifurto ma ancora adesso ogni volta che torni a casa usi la tua, più che obsoleta, chiave per aprire la porta ed entrare. Probabilmente è il caso di valutare di affidarti a una serratura smart, connessa anche essa alla tua casa domotica.

DA DOVE PARTIRE CON LA SMART SECURITY

Le serrature intelligenti possono essere controllate da smartphone o smartwatch, oppure possono essere sbloccate attraverso parametri biometrici come iride o impronta digitale. Grazie al WiFi o al bluetooth il tuo nuovo dispositivo si connette e comunica con il tuo telefono, così da ricevere input e mandare output. L’aspetto fondamentale è capire la compatibilità della nuova serratura smart con la porta, alcuni modelli permettono l’installazione sul cilindro già presente altri necessitano di un cilindro dedicato. Devi anche valutare quali sono le funzioni che stai cercando dalla tua nuova serratura, accesso con impronta digitale o un altro sensore biometrico, sensore di prossimità connesso al tuo smartphone o al tuo smartwatch, poter dare l’accesso ad altri anche da remoto, controllare chi è entrato oppure segnalare eventuali scassi o forzature.

PERCHÉ È LA SOLUZIONE CHE FA PER TE

Dimenticare le chiavi, perdere le chiavi, essere in ritardo e non poter aprire, mani occupate e non riuscire a prendere le chiavi, ai un nuovo membro dentro la casa e non un nuovo paio di chiavi oppure passi ore a cercare le chiavi dentro zaini e borse. Queste appena elencate sono tutte motivazioni per cui dovresti passare a una serratura smart. Decisamente vantaggiosa come soluzione se la stai installando in una casa che affitti spesso, così da permettere anche a distanza di dare l’accesso a chi viene lì in vacanza. È una soluzione che non richiede grossi lavori ma può darti quel fattore di sicurezza e comodità in più e che cercavi tanto.

CI SONO SVANTAGGI?

Anche nelle serrature smart ci sono svantaggi, per quanto riguarda i sistemi biometrici ad oggi manca ancora una regolamentazione per i dati che produce e che immagazzina, invece se parliamo dei sistemi per il riconoscimento facciale non sono ancora all’avanguardia e hanno ancora diversi bug. Questo non accade se si parla di riconoscimento dell’iride e dell’impronta. In fine eventuali problemi del software possono impedire la funzionalità della serratura.

LA TUA NUOVA SERRATURA SI CONNETTE ALLA TUA CASA

La tua casa domotica si può connettere direttamente alla tua serratura smart, al tuo video citofono, alle telecamere di sorveglianza, ai sistemi di movimento e antifurto, tutto questo rende la tua casa sicura e sempre a portata di mano, anche se sei a distanza.

Non limitarti ad avere tutto solo a portata di smartphone, ma inizia ad usare anche gli smart speaker come Alexa o Google Home per avere la situazione della tua casa sempre sotto controllo.

È importante in questo settore affidarsi a un professionista e soprattutto non cercare solo soluzioni economiche, perché non sono sempre le più affidabili, naturalmente il loro costo ad oggi è molto più accessibile rispetto ad anni fa, e hanno sempre meno bisogno della manodopera di tecnici.