Microsoft gaming: bene le vendite software, male con l’hardware

0
3144
microsoft vendite

Microsoft ha ottenuto risultati in chiaroscuro secondo le analisi finanziarie relative al trimestre conclusosi a giugno. Come per tutte le altre aziende, luglio è un mese di bilanci anche per la società di Redmond, che ha pubblicato i propri risultati, comprensivi anche di quelli del comparto gaming.

Ebbene, i numeri dicono che Microsoft fa benissimo a continuare ad investire in questo settore, pur considerando le perdite relative all’hardware. Il segmento è infatti trainato dal software, che registra un +11%, nonostante un calo di fatturato del settore console del 29%.

Secondo gli analisti dell’azienda, però, il calo non è preoccupante, almeno rimanendo al presente, poiché il settore gaming registra al 30 giugno un utile netto di 5,6 milioni di euro, ossia un +3% sul fatturato. Per rendersi meglio conto di cosa significhi questo dato, basti pensare che solo Sony è riuscita a fare meglio.