Xiaomi Mi Pad 3, tablet Windows 10 dalle ottime specifiche in arrivo

0
2322

Xiaomi si prepara a concludere il 2016 con stile presentando il nuovo Xiaomi Mi Pad 3, un tablet che, a giudicare dalle specifiche tecniche da top di gamma, potrebbe rivaleggiare con molti pesi massimi di categoria, inclusi i prodotti Apple tra cui iPad.

Mi Pad 3 rappresenta un’eccezione alla regola per cui il produttore cinese ha investito maggiormente in tablet Android, presentando invece questa volta un dispositivo Windows 10. Le ragioni della scelta sono ovviamente offrire compatibilità con le applicazioni desktop business e quindi incentivare la produttività, supportando inoltre elevate caratteristiche tecniche, per un convertibile 2 in 1.

Xiaomi Mi Pad 3 avrà uno schermo 9,7 pollici 2048 x 1536, una risoluzione brillante supportata da un display racchiuso in un telaio di alluminio leggero e sottile. Quello che più convince, chiaramente, è il cuore del dispositivo: troviamo un chipset Intel Core M3-7Y30 (2,6 GHz di frequenza) e ben 8 GB di RAM LPDDR3 a coronare il tutto.

Xiaomi Mi Pad 3: un serio rivale per la serie Apple iPad?

Lo storage a disposizione del tablet convertibile oscillerà, a seconda del modello, tra i 128 e i 256 GB, mentre le fotocamere inserite nel device hanno obiettivi posteriori e anteriori da 16 e 8 megapixel rispettivamente.

Le meraviglie della dotazione di Mi Pad 3 non si esauriscono qui e continuano con una batteria da ben 8290 mAh, chiaro segno di una volontà di autonomia maggiore e studiata per chi trascorre lungo tempo con il proprio tablet. Non manca ovviamente l’uscita USB Type-C e un lettore di impronte digitali, ed è garantita anche la presenza dell’assistente vocale Cortana di Microsoft.

La presentazione ufficiale di Xiaomi Mi Pad 3 è prevista entro fine mese, un periodo in cui tanti altri produttori avranno già mostrato al pubblico le proprie carte migliori, e ne stanno preparando di nuove per il prossimo anno: Mi Pad 3 farà così tanta presa, nel 2017, tra gli appassionati del mondo Windows?