Da Londra RS Components conquista il mercato italiano

0
2417
rs components

Viene da Londra la nuova piattaforma di e-commerce che sta facendo furore nel mercato italiano: si tratta di RS Components, uno dei due brand attraverso cui la storica Electrocomponents PLC da anni si sta diffondendo a macchia d’olio in tutto il mondo.

La società vanta oltre 80 anni di esperienza nel settore della distribuzione, ad aziende e privati, di prodotti di elettronica industriali e non. Partita nel lontano 1937 come punto di vendita di componenti di ricambio per le radio, la società ha visto negli anni una notevole evoluzione e l’espansione del proprio settore a tutti i prodotti di elettronica in generale.

Vincitrice del prestigioso Queen’s Award for Enterprise nel 2012, premio conferito alle società che hanno raggiunto notevoli obiettivi nel commercio internazionale, la Electrocomponents PLC è una società tutta all’inglese, caratterizzata da precisione e un’offerta dettagliata.

Perché piace agli italiani

Come mai una società britannica, che opera in 80 paesi diversi per un totale di oltre 1 milione di clienti tra le aziende, si è affermata nella Penisola e, in particolar modo, tra la piccola imprenditoria italiana e i privati dediti al fai-da-te?

La risposta in parte si annida nel boom che lo Stivale d’Europa sta registrando nel settore degli e-commerce, con una crescita annua che periodicamente supera il 10%. In parte, invece, risiede nella precisione dell’offerta della compagnia a cui si accennava sopra.

Cavalcare l’onda dell’e-commerce

Il settore dell’e-commerce sta rapidamente conquistando la nostra penisola: basti pensare che nel 2018 ha totalizzato un fatturato di oltre 42 miliardi di euro (11% in più rispetto all’anno precedente) e che orami poche sono le aziende sprovviste di una sezione dedicata alle vendite online.

L’elettronica da sola copre il 3,3% del fatturato di tutto il settore delle vendite online e una compagnia come RS Components, che opera dal 2001 sulla Penisola, da tempo trae i vantaggi di questa nuova tendenza.

Se acquistare online su rs components è un’attività che accomuna sempre più italiani, è nell’offerta del sito che si annida il segreto di questo successo.

L’offerta di RS Components

Avendo alle spalle una società come Electrocomponents PLC, che nel 2018 ha fatturato complessivamente 1,7 miliardi di sterline, entrando a pieno titolo nelle 250 maggiori compagnie della Borsa di Londra, la LSE, l’offerta di RS Components può permettersi di essere sconfinata.

Sul sito si possono trovare oltre 500.000 diversi prodotti, forniti da circa 2.500 marchi tra i più rinomati a livello mondiale. Sono compresi componenti elettrici, equipaggiamento per le misurazioni, attrezzi di vario genere e strumenti per le attività più varie.

Per intenderci, sul sito è possibile trovare di tutto, dai kit del pronto soccorso fino a elettrovalvole e ventilatori industriali.

Un’offerta così vasta è assai difficile da eguagliare, specialmente se supportata da marchi rinomati a livello mondiale, da un comparto logistico di prim’ordine e da tutta l’esperienza che quasi un secolo di attività può fornire.

Il successo di RS Components: qualità e rapidità

In definitiva RS Components mette in campo le caratteristiche fondamentali che chiunque cerca in un e-commerce: qualità dei prodotti, affidabilità del servizio e rapidità della consegna.

Alla base di quest’offerta si può comprendere come il sito collezioni oltre 60.000 visite mensili e riesca a raggiungere un pubblico estremamente variegato.

Dalla grossa industria all’impresa familiare, dal professionista fino all’amante del fai-da-te, i clienti potenziali della compagnia sono enormi e la distribuzione dei numerosi magazzini su tutto il territorio nazionale permette al centro direzionale, situato a Milano, di gestire efficacemente tutte le consegne della Penisola.

Starà poi ai tempi futuri dare ragione o smentire il successo della società: attualmente non vi è dubbio che sia il principale player di un mercato in piena espansione.