Smart Baby

Guida alla scelta di tutine per neonati

Guida alla scelta di tutine per neonati
Guida alla scelta di tutine per neonati

Le tutine sono i capi per neonati che vanno per la maggiore tra 0 a 24 mesi: è importante esserne muniti , averne in caso una decina o quantomeno una per ogni giorno della settimana, in maniera tale da lavarle all’occorrenza ed essere tranquilla di avere un cambio in caso di esigenza. Anche perché i neonati, tra poppate e rigurgiti sono soliti sporcare molto bavette e tutine, per questo il capo in questione risulta pratico e gettonato.

Come vestire un neonato

Il corredino dei neonati è la prima cosa a cui pensano le neo mamme e iniziano gli acquisiti già prima del parto, anche se l’ideale sarebbe quello di non acquistare subito troppe cose, anche perché in molti paesi è usanza che parenti e amici regalino tutine ai neonati quando vanno a trovarli la prima volta.

In primavera e autunno le tutine da prendere dovrebbero essere di ciniglia. Ma la ciniglia cotone: quindi massima attenzione a non comprare quella mista a materiali sintetici. Questo solo ed esclusivamente per una comodità per il bambino, dal momento che il cotone lascia respirare meglio la pelle.

Per l’estate invece tutine di cotone a bizzeffe, per far stare fresco il piccolo. In inverno, poiché la temperatura è più bassa, è sempre meglio usare tutine in ciniglia e non in lana, dal momento che quest’ultimo è un tessuto che potrebbe far sudare il piccolo ( visto che quasi sicuramente saremo in un ambiente caldissimo e ovattato appositamente per il bambino).

Per ciò che concerne le taglie, per le prime settimane vanno scelte tutine con taglia 0-1 mese. Già a cominciare dal secondo mese la taglia passa a quel la 1-3 mesi. Certo è che il tutto è influito dalla rapidità di crescita del piccolo. Mai dimenticare che la taglia va in base alla lunghezza: prendere la misura del bambino è quindi importante ai fini dell’acquisto delle tutine

Vestiti neonati: maschietto contro femminuccia

Gli abiti da neonato più scelti dalle neo mamme sono:

  • Body: a mezza manica tra più indicati nel periodo dell’anno caldo mentre quando comincia a far freddo si devono scegliere quelli a manica lunga.
  • Tutina: va bene in cotone nei periodi più caldi e in ciniglia per i mesi più freddi.
  • Tuta imbottita neonato è quella tipica invernale

I vestitini neonato sono di diverso genere. Per quelli dei maschietti ci sono versioni colorate e allegre e altre più neutre, mentre invece è facile inciampare in tutine dalla trama dei cartoni o di pupazzetti famosi.

Per le femminucce la scelta è più vasta e ce ne sono molte che sono carine, delicate, già femminili. Comunque sia le tinte sono molto più versatili, il tutto dipende dalla scelta di mamma.

La migliore tutina neonato

Per i primi mesi a prescindere il sesso del bambino, la tutina intera è la più indicata perché cosi il bimbo non rischia di rimanere scoperto. Dopo i 3 mesi si può optare anche per un due pezzi, il che va anche a favore dell’altezza del piccolo. Questo perché con la tutina intera si deve incappare nella misura in centimetri precisa, viceversa  col due pezzi si può pure sforare di qualche centimetro.

Infine la tutina intera si addice alla perfezione perché così caviglie e piedini sono sempre coperti, cosa molto importante nei primi periodi di vita del piccolo.

Smart Baby

Altri in Smart Baby

Wishbone: il termometro intelligente più piccolo al mondo

Wishbone: il termometro intelligente più piccolo al mondo

Pierfrancesco Biccoli28 gennaio 2015

8 modi per migliorare il lessico di tuo figlio

Salvatore Ginex20 ottobre 2014

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400