Da dove arriva il cobalto delle batterie al litio? [Video Le Iene]

0
1339
cobalto batterie le iene video

Il cobalto, usato per realizzare le batterie agli ioni di litio molto utilizzate per la produzione di prodotti tecnologici, deriva anche dal mercato nero. A mostrare come funzioni parte dell’estrazione e la vendita del metallo è un servizio della trasmissione Le Iene, in onda su Italia 1 domenica 29 ottobre.

Luigi Pelazza si è recato in Congo per mostrare come i minatori lavorino in condizioni proibitive per estrarre il cobalto da miniere tutt’altro che sicure. Il metallo viene poi inviato in una sona nella quale viene lavato accuratamente, anche da baby operai, prima di essere venduto a impresari cinesi. Quando va bene, gli operai di questo settore riescono a portare a casa la miseria di 300 dollari al mese.

Un servizio, insomma, che rivela molti risvolti ai quali non pensiamo minimamente quando acquistiamo uno smartphone o un tablet. Un mercato nero e uno sfruttamento destinati a crescere per via della rapida evoluzione anche del mercato delle auto elettriche.

CLICCA QUI PER AVVIARE IL VIDEO