Surface Phone “Andromeda” arriva davvero nel 2018

0
1733
surface phone

Surface Phone esiste veramente e sarà lanciato con ogni probabilità nel 2018. Microsoft ha ormai confermato di voler chiudere l’esperienza di Windows 10 Mobile, ma questo non significa che le esperienze in ambito mobile da parte della società di Redmond siano concluse qui. Anzi, dopo le indiscrezioni dei mesi scorsi, sembra sia realmente in arrivo un nuovo dispositivo basato su una versione modulare di Windows 10, ossia Windows Core OS.

Dovrebbe essere un prodotto unico, quasi a voler introdurre nel mercato una nuova categoria, esattamente come avvenne con Surface in ambito PC. Secondo quanto rivela Windows Central, ci sarebbero ora ulteriori dettagli e anche un nome in codice: “Andromeda”. Si parla di una sorta di agenda elettronica, con connessione e supporto a Windows Ink in modo da essere utilizzata con un pennino. Chiusa, questa agenda elettronica, avrebbe le dimensioni di un comune smartphone e magari utilizzabile anche per telefonare.

Surface Phone: Andromeda dopo Courier?

Con questi presupposti, potrebbe essere una revisione del vecchio progetto Courier, che Microsoft ha abbandonato un po’ di tempo fa. Si tratterà comunque di un dispositivo orientato al business, che disporrà di una versione di OneNote per prendere appunti più rapidamente grazie al pennino. Il processore di Andromeda dovrebbe essere un Qualcomm, anche se non è chiaro se il nuovo prodotto sarà in grado di eseguire applicazioni Win32. Di sicuro, potrà scaricare e installare app presenti su Microsoft Store.

Il debutto è atteso per un periodo non meglio precisato del 2018 e il target saranno professionisti e aziende, ragion per cui non dovrebbe andare a fare concorrenza ad iPad e agli altri tablet.