Google vuole comprare HTC

0
2724
google htc

Google è pronta ad acquistare HTC, che entrerebbe a far parte dell’universo di Alphabet. La notizia è riportata dal ‘Commercial Times’, testata taiwanese che per prima sarebbe venuta a conoscenza del piano di BigG. Secondo quanto trapela, il colosso di Mountain View potrebbe inglobare solo la parte di HTC che si occupa della produzione degli smartphone Pixel, oppure effettuare un investimento strategico che non prevederebbe una vera e propria acquisizione. Non interessa di sicuro, invece, la divisione della società taiwanese che si occupa di Virtual Reality e della produzione del visore Vive.

Comunque sia, un’eventuale investimento in HTC da parte di Google sarebbe un’operazione positiva per diverse ragioni. Innanzitutto all’azienda americana manca una propria divisione hardware interna per gli smartphone; inoltre, i conti della società taiwanese non sono positivi ormai da diversi trimestri e solo un big potrebbe risollevarne le sorti visto che non vi sono all’orizzonte segnali di ripresa.

Google compra “telefonini”? Il precedente

In passato, Google ha già tentato operazioni analoghe con Motorola Mobility, società rilevata nel 2012 per 12,5 miliardi di dollari e poi svenduta due anni dopo a Lenovo per 2,9 miliardi. Un precedente poco incoraggiante, anche se rispetto ad allora, Google oggi può vantare una liquidità di ben 95 miliardi di dollari e potrebbe permettersi anche di “sbagliare” un eventuale investimento in HTC.