Auto e Moto

Formula E, Renault vince il campionato del mondo fra auto 100% elettriche

Formula E, Renault vince il campionato del mondo fra auto 100% elettriche
Formula E, Renault vince il campionato del mondo fra auto 100% elettriche
Fabio Farnesi


Sébastien Buemi su Renault e.dams si aggiudica il campionato piloti del mondo 2015-2016 di Formula E, la speciale competizione su pista dedicata alle auto 100% a motorizzazione elettriche. Nello stessa competizione è sempre Renault ad aggiudicarsi il campionato costruttori.

Una gara al cardiopalma

Il risultato di un’intera stagione si è deciso per una manciata di secondi nel corso dell’ultima gara lungo il circuito di Battersea Park in Londra.

Sébastien Buemi e Lucas di Grassi giungono al duello finale a pari punti e si giocano un’intera stagione nei giri di pista necessari a concludere la gara di Battersea Park. Nessun problema invece per Renault già in testa alla classifica dei costruttori.

Subito dopo la partenza arriva il primo brivido: Lucas di Grassi colpisce Nicolas Prost nel tentativo di aggiudicarsi la prima posizione e carambola direttamente sul retrotreno di Sébastien Buemi. Entrambi dunque tornano ai box e rientrano in pista dopo aver cambiato la macchina. A questo punto l’unico modo per i due di aggiudicarsi il titolo di campione del mondo è quello di conquistare i due punti offerti al vincitore del giro più veloce. La gara si trasforma dunque in un’adrenalinica quanto emozionante ricerca del giro più veloce pur nel delicato equilibrio di conservare l’efficacia della batteria montata sul secondo veicolo a disposizione.

Infine è la Renault e.dams di Sébastien Buemi ad avere la meglio, conquistando il record di velocità in 1’24”150, alla media di 125,133 km/h e aggiundicandosi i due punti necessari a vincere il titolo.

Sébastien Buemi si laurea dunque campione del mondo di Formula E per il 2015-2016 e Renault bissa il successo nel campionato costruttori già ottenuto nel 2014/15.

Formula E, auto a vocazione Green

La Formula E nasce nel 2012 su spinta della Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA), come competizione dedicata a veicoli spinti da motori elettrici. L’intento evidente è quello di sperimentare una formula che coniughi tecnologia, velocità, motori con la necessaria attenzione all’ambiente e all’ecosostenibilità dei trasporti. La gara inaugurale è avvenuta il 13 Settembre 2014. I primi due campionati sono stati vinti da Renault.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Grande la soddisfazione in casa Renault. Sul sito ufficiale della casa Francese, una notta sottolinea i progressi ottenuti nel campo delle auto ecocompatibili, alla ricerca di modelli più rispettosi dell’ambiente


“Aggiudicandosi la vittoria del primo Campionato del Mondo di Formula E della storia e agendo con spirito pionieristico nel campo dei veicoli 100% elettrici, Renault coglie la sfida per la nuova stagione del Campionato FIA delle monoposto 100% elettriche.”

Campionato costruttori finale:
1. Renault e.dams 270;
2. ABT Schaeffler Audi Sport 221;
3. DS Virgin Racing 143;
4. Dragon Racing 143;
5. Mahindra Racing 101;

Campionato piloti finale
1. Sébastien Buemi 155 punti;
1. Lucas Di Grassi 153;
3. Nicolas Prost 115;
4. Sam Bird 88;
5. Jérôme D’Ambrosio 83;
6. Stéphane Sarrazin 70;
7. Daniel Abt 68;
8. Loïc Duval 60;
9. Jean-Éric Vergne 55;
10. Nick Heidfeld 51;
11. Bruno Senna 50;
12. Robin Frijns 45;
13. Antonio Félix Da Costa 30;
14. Oliver Turvey 10;
15. Nelson Piquet Jr. e Mike Conway 7;
17. Nathanaël Berthon e Simona De Silvestro 4.

Auto e Moto
Fabio Farnesi
@jachetto

Una doppia vita passata per metà a scrivere codice e per metà a scrivere di tecnologia per le maggiori testate italiane online e offline. Quando non sono impegnato ad imparare qualche nuova tecnica è probabile che stia smontando un giocattolo nuovo

Altri in Auto e Moto

Come scegliere una nuova auto

Come scegliere una nuova auto

Mirko Nicolino5 Marzo 2018
UberAir: taxi volanti per 4 persone a partire dal 2020

UberAir: taxi volanti per 4 persone a partire dal 2020

Mirko Nicolino8 Novembre 2017
Auto a guida autonoma in tilt per i bollini sui segnali stradali

Auto a guida autonoma in tilt per i bollini sui segnali stradali

Mirko Nicolino8 Agosto 2017
Fiat Panda: nuova versione alimentata con acqua delle fogne

Fiat Panda: nuova versione alimentata con acqua delle fogne

Mirko Nicolino15 Marzo 2017
Google Waymo: un’auto a guida autonoma con Honda?

Google Waymo: un’auto a guida autonoma con Honda?

Mirko Nicolino22 Dicembre 2016
Google Waymo, la nuova Chrysler Pacifica a guida autonoma

Google Waymo, la nuova Chrysler Pacifica a guida autonoma

Irene Podestà21 Dicembre 2016
Fiat 500, ora si compra su Amazon

Fiat 500, ora si compra su Amazon

Irene Podestà21 Novembre 2016
Amazon si prepara alla vendita di auto online?

Amazon si prepara alla vendita di auto online?

Mirko Nicolino7 Ottobre 2016
Mercurio, è la tecnologia con cui la Polizia di Stato combatte i furti di auto

Mercurio, è la tecnologia con cui la Polizia di Stato combatte i furti di auto

Monica Apicella28 Giugno 2016

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400