Facebook: addio Mi Piace da utenti inattivi

0
4222

Ancora pochi giorni, poi i Mi Piace inattivi dalle pagine fan di Facebook spariranno. Lo comunica ufficialmente lo stesso social network, che ha deciso di fare una pulizia senza precedenti all’interno del proprio database. Le pagine fan, infatti, si vedranno depennare tutti quegli utenti il cui account non è più attivo, quindi non conteggiabile tra coloro che “seguono effettivamente” i contenuti di una determinata organizzazione o azienda.

La “grande pulizia” avverrà il prossimo 12 marzo e come riporta la pagina di Facebook Business, l’operazione avrà un duplice beneficio per la fruizione del social network:

1 amministratori di pagine ed imprese conosceranno effettivamente il numero di persone che attivamente vogliono essere aggiornate sulle pubblicazioni;

2 le aziende o gli utenti business più in generale, faranno meno fatica ad individuare lo stesso tipo di “seguaci” di quelli già esistenti e quindi sarà più facile rivolgersi alle persone giuste.

Dal punto di vista statistico, dunque, il conteggio per gli amministratori delle pagine fan sarà molto più veritiero, poiché oltre ad eliminare i Mi Piace ormai inattivi, saranno filtrati anche i commenti degli utenti non più esistenti. In sostanza, questa vastissima operazione programmata dal social network di Mark Zuckerberg, non dovrebbe influenzare il traffico derivante dalle fan page, visto che gli eliminati saranno comunque utenti non attivi da tempo.

Facebook, però, ha pensato a tutto e qualora un account non più attivo dovesse essere in seguito riattivato, in automatico riapparirebbe anche il Mi Piace alle pagine seguite in precedenza. La decisione di Zuckerberg arriva nello stesso periodo in cui Google dichiara guerra totale alle bufale tramite un nuovo algoritmo che separerà le notizie attendibili da quelle prive di riscontro nella realtà e Instagram, il terzo social più frequentato dopo Facebook e Twitter, ripulisce le proprie bacheche da tantissimi account farlocchi, nonostante alcuni bot riescano ancora a bypassare i filtri.