Il case che trasforma l’iPhone in una Polaroid è ora in vendita

0
14052

Di Prynt ne avevamo già parlato nel mese di Novembre annunciando che presto il progetto avrebbe preso vita su Kickstarter, e così è stato. Prynt è sbarcato su Kickstarter ed è possibile preordinare questo oggettino che trasforma l’iPhone in una Polaroid al prezzo di 49$ contro il possibile prezzo di 99$ che verrà applicato una volta che Prynt arriverà sugli scaffali dei negozi.

Prynt è un case, un sorta di appendice che si applica sul dorso di un iPhone, supporta le versioni 5/s/c/6 del melafonino, e anche le versioni S4 e S5 del Samsung Galaxy.

Una volta applicato sul telefonino Prynt diventa una specie di stampante polaroid, si scatta la foto con l’iPhone e qualche secondo dopo Prynt tira fuori una bellissima foto stampata su carta fotografica.

Il case può contenere fino a 10 fogli di carta fotografica e non necessità di connessioni wireless per essere utilizzato, semplicemente si “incastra” nel telefonino, si scatta la foto o la si sceglie da un archivio e si stampa.

C’è anche qualcosa in più. Prynt registra un breve video dei momenti che precedono e seguono lo scatto e lo invia in cloud. A questo punto inquadrando la foto appena scattata, il video relativo viene mostrato sullo schermo con una sorta di realtà aumentata, un po’ come se in ogni foto fosse nascosto un messaggio segreto.

prynt_augmented_real_large

Supponete per esempio di regalare una foto stampata ad un vostro amico, inquadrandola con il suo telefonino potrebbe visualizzare il relativo video. Un po’ come consegnare la chiave per leggere un messaggio nascosto in un’immagine.

A questo punto Prynt potrebbe essere un valido rivale di snapjet