Internet

Sara X fa ballare le bocce al ritmo di Jingle Bells

Sara X fa ballare le bocce al ritmo di Jingle Bells
Redazione TStyle

Cari amici nerd, geek, smanettoni di ogni genere e semplici curiosoni sappiate che Sara X ed il suo prosperoso seno sono tornati a calcare il palcoscenico. La modella Sara X l’avevamo conosciuta ad Ottobre quando si era presentata al largo pubblico mostrando le generose forme e facendo muovere le bocce sulle note di una sinfonia di Mozart.

Il video di Sara X e le sue tette danzanti aveva raggiunto circa 26.000.000 di visualizzazioni in una settimana, attualmente ne conta circa 33.000.000. WoW! numeri da capogiro se paragonati ai contenuti del video. Mozart da solo difficilmente avrebbe raggiunto quelle visualizzazioni in così poco tempo, ma accompagnato dalla danza delle bocce è tutta un’altra storia.

E comunque Sara X è tornata e questa volta ha deciso di far danzare le sue due gemelle al ritmo di Jingle Bells, poiché a natale due palloni in più fanno certamente scenografia.

Il seno di Sara X è frutto di un intervento estetico, il video è sicuramente generato con l’intento di essere divertente e senza scopo esibizionistico, almeno questo è quanto è opportuno pensare se non si vuole essere cattivelli. Certo che 33.000.000 di visualizzazioni sono certamente una bel modo di ottenere visibilità.

Ad ogni modo in clima Natalizio nessuno è autorizzato a pensar male, e anche volendo farlo, il video di Sara X è divertente e simpatico e non c’è niente di male nel volersi fare un po’ di pubblicità con un po’ di autoironia.

Internet
Redazione TStyle
@tstyleonline

Altri in Internet

Facebook verso la condivisione post su WhatsApp

Facebook verso la condivisione post su WhatsApp

Mirko Nicolino24 maggio 2018
Stampare fotolibri online con i propri scatti digitali

Stampare fotolibri online con i propri scatti digitali

Mirko Nicolino23 maggio 2018
Ecco YouTube Music: la sfida di Google ad Apple e Spotify

Ecco YouTube Music: la sfida di Google ad Apple e Spotify

Mirko Nicolino17 maggio 2018
Facebook blocca altre 200 applicazioni che avrebbero raccolto dati

Facebook blocca altre 200 applicazioni che avrebbero raccolto dati

Mirko Nicolino14 maggio 2018
Android P: cosa cambia con Android TV

Android P: cosa cambia con Android TV

Mirko Nicolino9 maggio 2018
Twitter, abbiamo un problema: meglio cambiare la password

Twitter, abbiamo un problema: meglio cambiare la password

Mirko Nicolino4 maggio 2018
Addio Google Play Music: c’è YouTube Remix

Addio Google Play Music: c’è YouTube Remix

Mirko Nicolino27 aprile 2018
Gdpr: le sanzioni alle aziende non saranno rinviate

Gdpr: le sanzioni alle aziende non saranno rinviate

Mirko Nicolino19 aprile 2018
Facebook: sotto i 15 anni servirà il permesso dei genitori

Facebook: sotto i 15 anni servirà il permesso dei genitori

Mirko Nicolino18 aprile 2018

Il bello della tecnologia

Logica Lab Srls
Via Trieste 7/A,87036, Rende (CS)
+ 39.0984.408314
[email protected]
TStyle by LogicaLab - Via Marco Polo 7 - 87036 Rende (Cs) - info@tstyle.it - tel: 39 0984.408314

Privacy Preference Center

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

__cfduid, __jid, AWSELB, guid, PHPSESSID
__cfduid
__jid, SESS#
AWSELB
guid

Preferenze

II cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi

uid
uid

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

__utm.gif,__utma, __utmb, __utmc, __utmt, __utmz, d, disqus_unique, p,vuid
__utm.gif, _ga, _gat, _gid
__utma, __utmb, __utmc, __utmt, __utmz, disqus_unique
d
p
vuid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

#.gif, _ansscnt, _cc_aud, _cc_cc, _cc_dc, _cc_id, _kuid_, _rxuuid, _ssum, _twitter_sess
#.gif, _ansscnt, _cc_aud, _cc_cc, _cc_dc, _cc_id, _kuid_, _uuid
_ofcap_DOC1
_rxuuid
_ssum
_twitter_sess