Gadget e Curiosità

Atlas: il robot di Boston Dynamics che ha imparato il parkour

Atlas: il robot di Boston Dynamics che ha imparato il parkour
Atlas: il robot di Boston Dynamics che ha imparato il parkour

Si chiama Atlas ed è il robot di Boston Dynamics che si caratterizza per una particolarità. Infatti questo ultimo ritrovato della tecnologia è stato progettato per imparare a fare parkour. È davvero molto divertente, ma allo stesso tempo interessante, perché questo robot riesce ad avere un bilanciamento davvero incredibile, riuscendo a saltare un tronco e poi saltando da una gamba all’altra con molta facilità. Ultimamente le tecniche sperimentali della tecnologia ci stanno regalando davvero moltissime sorprese.

Quali sono le caratteristiche di Atlas

Atlas è un robot dotato di due piedi, è alto 150 centimetri e pesa 75 chili. È dotato di una batteria, quindi si può muovere in perfetta autonomia. Presenta 28 giunture complessivamente ed è dotato di alcuni sensori che gli permettono di percepire con una certa precisione l’ambiente circostante.

In particolare Atlas utilizza la computer vision, per trovare una propria collocazione nello spazio. Ha un software di controllo in grado di usare tutto il corpo e di coinvolgere le gambe, le braccia e il busto per trovare la giusta forza che gli permette di fare parkour.

L’altro robot di Boston Dynamics

Boston Dynamics non sta lavorando soltando ad Atlas. Infatti si stanno conducendo degli esperimenti molto interessanti che stanno portando alla creazione di un altro robot che si chiama Spot. Esso è dotato di quattro piedi e gli stessi responsabili dell’azienda hanno molte aspettative su Spot.

Il robot è stato usato per muoversi all’interno di due siti in costruzione e per rilevare i progressi che erano stati effettuati durante i lavori.

Gadget e Curiosità

Matteo ama tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia, è appassionato di internet e di sicurezza informatica. Adora i social network.

Altri in Gadget e Curiosità

Gioielli da uomo: la moda che ritorna

Gioielli da uomo: la moda che ritorna

Isan Hydi29 ottobre 2018
Power Bank (caricabatterie portatile) e la sua importanza

Power Bank (caricabatterie portatile) e la sua importanza

Isan Hydi30 luglio 2018
Toner rigenerati cosa c’è da sapere

Toner rigenerati cosa c’è da sapere

Isan Hydi7 luglio 2018
Smartwatch: il mercato non è in crisi, i dati di vendita del 2018

Smartwatch: il mercato non è in crisi, i dati di vendita del 2018

Mirko Nicolino10 maggio 2018
Silvertech 2.0: le mutande hi tech che non si devono nemmeno lavare

Silvertech 2.0: le mutande hi tech che non si devono nemmeno lavare

Mirko Nicolino8 maggio 2018
Google Home Mini: lo speaker tuttofare di Big G gratis ma non per tutti

Google Home Mini: lo speaker tuttofare di Big G gratis ma non per tutti

Mirko Nicolino23 febbraio 2018
Xmas Giftie: Samsung ti porta a Bora Bora

Xmas Giftie: Samsung ti porta a Bora Bora

Mirko Nicolino22 dicembre 2017
Nowave: nasce la startup italiana che produce occhiali anti luce blu, fondendo design e attenzione alla cura degli occhi

Nowave: nasce la startup italiana che produce occhiali anti luce blu, fondendo design e attenzione alla cura degli occhi

Mirko Nicolino15 dicembre 2017
La Germania vieta gli smartwatch per bambini: ecco cosa è successo

La Germania vieta gli smartwatch per bambini: ecco cosa è successo

Mirko Nicolino20 novembre 2017

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400