Iliad: ecco il quarto operatore di telefonia in Italia, costi e attivazione

0
1081
iliad italia

È ora disponibile in Italia la Sim del quarto operatore di telefonia mobile, Iliad. Si paga 5,99 euro al mese e sono inclusi nel piano tariffario minuti ed Sms illimitati, oltre a qualcosa come 30 GB di dati. Una vera e propria rivoluzione destinata a cambiare radicalmente il mercato e ad aumentare la concorrenza con gli operatori che hanno fin qui avuto sostanzialmente il controllo del mercato italiano. Benedetto Levi, amministratore delegato di Iliad, ha spiegato quale sarà la differenza tra il nuovo operatore e quelli già esistenti: “Non abbiamo costi nascosti, non faremo rimodulazioni sui vecchi clienti, niente trucchi”.

Iliad ha una sua rete proprietaria, ma è ancora in via di completamento, ragion per cui per il momento si appoggerà su quella ereditata da Wind-3. Proprio su Wind si appoggerà anche per il roaming, laddove la copertura Iliad non è garantita. Si tratta esattamente dell’unico punto che preoccupa in questo momento gli utenti che sono molto tentati al passaggio verso il nuovo operatore, per via della convenienza della proposta.

“Le offerte a tariffa fissa sono trappole piene di servizi non richiesti e costi in più – ha dichiarato Levi nella conferenza stampa di presentazione – Gli utenti sono stufi della poca chiarezza nel settore. C’è chi ha fatto i conti: per verificare in modo esaustivo tutte le tariffe disponibili in Italia e capire qual è la più conveniente servirebbero 25 ore di studio. Vogliamo dimostrare che si possono fare le cose in modo differente. Compreso l’eliminare la discriminazioni tra nuovi clienti e vecchi clienti, che subiscono le famigerate ‘rimodulazioni’ tariffarie”.

Al momento della registrazione sul sito ufficiale Iliad.it, oltre al pagamento del canone mensile occorre versare 9,99 euro per l’attivazione ed è possibile anche mantenere il proprio numero attuale.