Google

Addio Google Play Music: c’è YouTube Remix

Addio Google Play Music: c’è YouTube Remix
Addio Google Play Music: c’è YouTube Remix

YouTube Remix, il nuovo servizio premium di streaming musicale manderà ufficialmente in pensione Google Play Music. L’azienda di Mountain View ha preso una decisione importante e la conferma sarebbe arrivata il mese scorso durante festival SXSW: Lyor Cohen di YouTube ha confermato il lancio di un nuovo servizio a pagamento, che andrà a sostituirne uno attualmente a disposizione degli utenti. Il passaggio è atteso entro la fine dell’anno, anche se non ci sono ancora conferme ufficiali sulle tempistiche.

In buona sostanza, la nuova piattaforma di BigG sarà la fusione di Google Play Music e YouTube Music e offrirà a chi si iscriverà un’esperienza musicale su misura, con tanto di consigli sui brani o le playlist da ascoltare. Insomma, un nuovo Spotify, secondo quanto avrebbe rivelato un portavoce di YouTube a Droid Life.

Qualcuno storce però il naso, poiché Google Play Music per anni è diventato un punto di riferimento per tanti e chi ha rinnovato ultimamente il proprio abbonamento ha anche avuto la possibilità di avere uno sconto rispetto al costo standard. Ad oggi, non si conoscono ancora le tariffe del nuovo YouTube Remix, ma non si dovrebbero discostare molto da quelle di Play Musica.

Google
@mirkonicolino

Internet è il luogo ideale per soddisfare la mia curiosità, guardare a mondi lontani, immaginare il futuro sapendo che è ad un bit da me

Altri in Google

YouTube Music è arrivato in Italia: prezzi e dettagli

YouTube Music è arrivato in Italia: prezzi e dettagli

Mirko Nicolino19 giugno 2018
GDPR: Facebook e Google hanno già violato la legge?

GDPR: Facebook e Google hanno già violato la legge?

Mirko Nicolino28 maggio 2018
Android P: cosa cambia con Android TV

Android P: cosa cambia con Android TV

Mirko Nicolino9 maggio 2018
Gmail si rifà il trucco: ecco cosa cambia e quando sarà presentata

Gmail si rifà il trucco: ecco cosa cambia e quando sarà presentata

Mirko Nicolino12 aprile 2018
Google: tra luglio e agosto un nuovo smartphone di fascia media

Google: tra luglio e agosto un nuovo smartphone di fascia media

Mirko Nicolino4 aprile 2018
Google toglie il pulsante Visualizza Immagini ma un’estensione lo reinserisce

Google toglie il pulsante Visualizza Immagini ma un’estensione lo reinserisce

Mirko Nicolino16 febbraio 2018
Google Chrome: attivo l’adblocker contro le pubblicità invasive

Google Chrome: attivo l’adblocker contro le pubblicità invasive

Mirko Nicolino15 febbraio 2018
YouTube non funziona più sui dispositivi Amazon: ecco perché

YouTube non funziona più sui dispositivi Amazon: ecco perché

Mirko Nicolino7 dicembre 2017
Google Assistant: iniziata distribuzione in italiano

Google Assistant: iniziata distribuzione in italiano

Mirko Nicolino2 novembre 2017

Il bello della tecnologia

Logica Lab Srls
Via Trieste 7/A,87036, Rende (CS)
+ 39.0984.408314
[email protected]
TStyle by LogicaLab - Via Marco Polo 7 - 87036 Rende (Cs) - info@tstyle.it - tel: 39 0984.408314

Privacy Preference Center

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

__cfduid, __jid, AWSELB, guid, PHPSESSID
__cfduid
__jid, SESS#
AWSELB
guid

Preferenze

II cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi

uid
uid

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

__utm.gif,__utma, __utmb, __utmc, __utmt, __utmz, d, disqus_unique, p,vuid
__utm.gif, _ga, _gat, _gid
__utma, __utmb, __utmc, __utmt, __utmz, disqus_unique
d
p
vuid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

#.gif, _ansscnt, _cc_aud, _cc_cc, _cc_dc, _cc_id, _kuid_, _rxuuid, _ssum, _twitter_sess, google_ads_cookie_consent