Facebook

Datagate: Antitrust annuncia istruttoria su Facebook, ecco perché

Datagate: Antitrust annuncia istruttoria su Facebook, ecco perché

Ancora problemi per Facebook dopo lo scoppio del Datagate e il caso Cambridge Analytica. Mark Zuckerberg ha annunciato che i profili i cui dati sarebbero stati utilizzati illegalmente sarebbero circa 80 milioni, mentre quelli italiani sarebbero oltre 200.000, rispetto ai circa 50.000 delle prime stime. Oggi, intanto, l’Autorità Antitrust ha annunciato di aver aperto un’istruttoria proprio su Facebook “per informazioni ingannevoli su raccolta e uso dati”. La notizia è stata data con un tweet che cita un’intervista presidente Giovanni Pitruzzella a Sky Tg24.

“L’Antitrust – ha sottolineato Pitruzzella al telegiornale della tv satellitare – ha aperto oggi un procedimento per pratiche commerciali scorrette, che riguarda il messaggio ingannevole che viene dato al consumatore. Quando ci iscriviamo a Facebook sulla homepage troviamo un messaggio che dice che il servizio è gratuito e lo sarà sempre. Ma il consumatore non è messo in grado di sapere che al contrario cede dei dati, per i quali ci sarà un uso commerciale, come dimostrano anche le recenti vicende”.

“Si tratta di problematiche nuove che involgono vari profili: c’è un profilo di tutela della privacy, per cui il regolatore di settore, l’Autorità per la privacy, nazionale e europea, sta intervenendo; c’è un profilo di nuove regole, occorrono regole adeguate ai tempi a cui sta pensando l’Autorità per le Comunicazioni, c’è poi un profilo di tutela del consumatore, noi siamo stati chiamati a intervenire dalle associazioni di tutela del consumatore, e riteniamo – continua – che i messaggi devono essere chiari, precisi, non ingannevoli, su cosa le piattaforme come Facebook fanno della nostra identità digitale”.

La notizia giunge proprio nel giorno in cui Facebook annuncia una serie di misure che consentono di effettuare verifiche più approfondite su chi vuole pubblicare inserzioni di natura politica,. Prima di autorizzare la pubblicazione del post sponsorizzato, Zuckerberg sostiene che il social network verificherà l’identità di inserzionisti e dove sono localizzati. L’obiettivo è quello di non consentire interferenze straniere e l’orientamento dell’opinione pubblica dall’esterno in occasione di elezioni. Riuscirà il nostro eroe ad evitare un Datagate 2?

Facebook
@mirkonicolino

Internet è il luogo ideale per soddisfare la mia curiosità, guardare a mondi lontani, immaginare il futuro sapendo che è ad un bit da me

Altri in Facebook

Facebook verso la condivisione post su WhatsApp

Facebook verso la condivisione post su WhatsApp

Mirko Nicolino24 maggio 2018
Facebook blocca altre 200 applicazioni che avrebbero raccolto dati

Facebook blocca altre 200 applicazioni che avrebbero raccolto dati

Mirko Nicolino14 maggio 2018
Facebook: sotto i 15 anni servirà il permesso dei genitori

Facebook: sotto i 15 anni servirà il permesso dei genitori

Mirko Nicolino18 aprile 2018
Mark Zuckerberg al Senato Usa: “Risolveremo i problemi”

Mark Zuckerberg al Senato Usa: “Risolveremo i problemi”

Mirko Nicolino10 aprile 2018
Datagate: Facebook sospende anche AggregateIQ e CubeYou

Datagate: Facebook sospende anche AggregateIQ e CubeYou

Mirko Nicolino9 aprile 2018
Zuckerberg difende Facebook e attacca Cook

Zuckerberg difende Facebook e attacca Cook

Mirko Nicolino3 aprile 2018
Facebook: stanno per arrivare i post vocali

Facebook: stanno per arrivare i post vocali

Mirko Nicolino6 marzo 2018
Facebook: iniziato il rollout delle Liste

Facebook: iniziato il rollout delle Liste

Mirko Nicolino14 febbraio 2018
Facebook testa un nuovo pulsante simile al Non mi piace: ecco Downvote

Facebook testa un nuovo pulsante simile al Non mi piace: ecco Downvote

Mirko Nicolino9 febbraio 2018

Il bello della tecnologia

Logica Lab Srls
Via Trieste 7/A,87036, Rende (CS)
+ 39.0984.408314
[email protected]
TStyle by LogicaLab - Via Marco Polo 7 - 87036 Rende (Cs) - info@tstyle.it - tel: 39 0984.408314

Privacy Preference Center

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

__cfduid, __jid, AWSELB, guid, PHPSESSID
__cfduid
__jid, SESS#
AWSELB
guid

Preferenze

II cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi

uid
uid

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

__utm.gif,__utma, __utmb, __utmc, __utmt, __utmz, d, disqus_unique, p,vuid
__utm.gif, _ga, _gat, _gid
__utma, __utmb, __utmc, __utmt, __utmz, disqus_unique
d
p
vuid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

#.gif, _ansscnt, _cc_aud, _cc_cc, _cc_dc, _cc_id, _kuid_, _rxuuid, _ssum, _twitter_sess
#.gif, _ansscnt, _cc_aud, _cc_cc, _cc_dc, _cc_id, _kuid_, _uuid
_ofcap_DOC1
_rxuuid
_ssum
_twitter_sess