Nuovo iPhone: schermo curvo e comandi touchless

0
4047
iphone curvo touchless

Un nuovo iPhone con lo schermo curvo e un display che consentirà di avviare le applicazioni senza nemmeno toccarle? Le anticipazioni sono di Bloomberg, secondo cui Apple sarebbe già al lavoro ad una soluzione in questo senso, che vedrebbe la luce nel giro di 2-3 anni, ammesso che i programmi attuali non subiscano variazioni. Schermo curvo e display touchless, ossia che non necessita del tocco per aprire file e applicazioni, saranno la base dell’iPhone del futuro, anche se al momento non ci sarebbe ancora un progetto specifico.

Si tratta comunque di una delle idee di Tim Cook, ad di Apple, che sta mettendo in cantiere diverse novità per gli utenti. Il display curvo in realtà non è propriamente una novità, considerato che già Samsung lo propone da tempo nei propri smartphone top di gamma, ma ai lati. Nel caso dell’iPhone del futuro, invece, la curvatura sarebbe nella parte superiore e in quella inferiore, anche se in maniera leggermente percettibile è già presente. Grande curiosità, invece, desta la nuova tecnologia di rilevamento delle dita a pochi millimetri dallo schermo: in sostanza, il nuovo “melafonino” sarebbe in grado di riconoscere i gesti, in un funzionamento sostanzialmente opposto al 3D Touch. Mentre questo sistema consente di dare comandi in base alla forza nella pressione dello schermo, il touchless riconoscerebbe il movimento delle dita senza toccare il display.

Ci vorrà comunque del tempo prima che queste nuove tecnologie vengano implementate. Il prossimo autunno, intanto, vedranno la luce tre nuovi smartphone simili all’iPhone X: uno da 5,8 pollici, uno Plus da 6,5 pollici e uno da 6,1 con display Lcd e prezzo più economico.