iPhone X: Apple potrebbe dimezzare la produzione

0
583
iphone X apple

Apple ha chiesto ai produttori di dimezzare la produzione di iPhone X: le notizia è riportata dal quotidiano giapponese ‘Nikkei’, secondo cui a spingere verso la decisione sono state le vendite ben al di sotto delle attese. Nel 1° trimestre del 2018, dunque, saranno prodotti in tutto 20 milioni di iPhone X contro i 40 milioni previsti in precedenza. Negli ultimi mesi, infatti, le vendite dell’ultimo Melafonino non sono state in linea con le attese della casa di Cupertino, che avrebbe deciso così di abbassare la produzione.

Apple arriverà addirittura a ritirare iPhone X dal mercato, si chiede a questo punto la stampa nipponica, che ora attende la pubblicazione dei conti del 4° trimestre Apple, che dovrebbero arrivare nel giro delle prossime ore. L’ultimo e molto costoso smartphone della “mela morsicata” non sta performando come sperato, ragion per cui il dimezzamento della produzione potrebbe essere il prologo per un ritiro anticipato dal mercato. A breve sono attesi i dati di vendita e il fatturato dell’ultimo trimestre Apple, intanto Wall Street continua a “bastonare” il titolo di Cupertino, che ieri ha perso il 2% del suo valore, toccando quota -5% a livello settimanale.