Il Game Boy torna in estate e in versione Ultra

0
803
Ultra Game Boy

Dopo gli esperimenti effettuati con NES e SNES Classic Edition, c’è chi sostiene che Nintendo stia pensando di far rinascere anche il Game Boy, ma intanto c’è chi lo ha già fatto davvero. Stiamo parlando dell’azienda Hyperkin, che ha presentato al CES di Las Vegas una versione rinnovata della console portatile giapponese chiamata Ultra Game Boy.

Si tratta di un’edizione particolare, realizzata con un corpo in alluminio e uno schermo LCD con luminosità regolabile. Il nuovo Ultra Game Boy ha una batteria integrata e ricaricabile che garantisce un’autonomia di 6 ore in utilizzo. Non manca una porta USB-C per la ricarica, altoparlanti stereo e uscite audio.

Secondo le prime previsioni, Hyperkin dovrebbe cominciare a distribuire la console a partire dall’estate 2018 ad un prezzo che dovrebbe aggirarsi intorno ai 100 dollari. Attenzione, però, perché a differenza di altre retro-console, non avrà giochi già integrati, ma sarà compatibile con tutte le cartucce originali Game Boy, probabilmente anche di quelle realizzate per la versione Color.