Lenovo Miix 630: il tablet con autonomia di 20 ore

0
943
Lenovo Miix 630

Al CES di Las Vegas, Lenovo ha svelato il Miix 630, un tablet con tastiera staccabile e pennino in grado di garantire un’autonomia di 20 ore. Si tratta di un dispositivo che ricorda molto i Surface di Microsoft, ma dai quali si distingue per la scelta di un processore che solitamente viene montato sugli smartphone. Stiamo parlando dello Snapdragon 835, un chip che inserito all’interno di un computer con sistema operativo Windows è in grado di garantire al contempo leggerezza e autonomia della batteria superiori.

Con tastiera agganciata, il Lenovo Miix 360 ha uno spessore di 15,6 millimetri, mentre il peso è di 1,33 chilogrammi. Presente il sistema di riconoscimento facciale per l’autenticazione e l’assistente virtuale Cortana di Microsoft. Tra le altre caratteristiche tecniche, come riferisce ‘Ansa’, 4 oppure 8 GB di Ram e tagli di memoria da 64, 128 o 256 GB, 4 o 8 GB di Ram. Due le fotocamere presenti: quella frontale è da 5 Megapixel, mentre quella posteriore è da 13 Megapixel. Lenovo Miix 630 sarà in commercio con un prezzo di partenza di 800 dollari.