WhatsApp: gli smartphone su cui non funzionerà più dal 31 dicembre

0
947
whatsapp smartphone

WhatsApp smetterà di funzionare a partire dal 31 dicembre 2017 su alcuni smartphone. L’annuncio è stato dato dalla stessa società che sta dietro alla più nota app di messaggistica e che fa parte del gruppo Facebook. La notizia era stata anticipata da mesi, ma con l’ultima nota ufficiale, WhatsApp ha fornito ulteriori specifiche, affermando di voler guardare ad altre forme di iOS e Android.

“Una decisione non facile ma quella giusta – si legge ancora – , perché permetterà alle persone di tenersi meglio in contatto con amici, parenti e persone care. Se utilizzate uno dei dispositivi mobili interessati, consigliamo di aggiornare Android, iPhone, o Windows Phone prima della fine del 2017 per continuare ad usarlo”.

Di seguito, trovate la lista dei dispositivi non più supportati dall’app di messaggistica, che non fornirà ulteriori update perché non sarebbe in grado di garantire la sicurezza degli utenti.

WhatsApp non funzionerà più su:

Nokia Symbian S60, dopo il 30 giugno 2017

BlackBerry OS e BlackBerry 10, dopo il 31 dicembre 2017

Windows Phone 8.0 e versioni precedenti, dopo il 31 dicembre 2017

Nokia S40, dopo il 31 dicembre 2018

Android 2.3.7 e precedenti, dopo l’1 febbraio 2020