Apple

iPhoneX: il FaceID lo sblocca anche un bambino

iPhoneX: il FaceID lo sblocca anche un bambino
Pierfrancesco Biccoli

Il FaceID di iPhoneX non è inviolabile, a dimostrarlo è un bambino di 10 anni che senza troppo sforzo buca la protezione impostata dalla mamma

Si chiama Ammar Malik, ed è il bambino di 10 anni meno amato da Apple al momento. La sua colpa? o forse il suo merito? Semplicemente avere bypassato la protezione del FaceID impostata sull’iPhoneX della mamma senza nemmeno essere un hacker di comprovata esperienza.

Come ci è riuscito? semplice, ha guardato diritto nel sensore del melafonino e senza battere ciglio l’iPhoneX lo ha riconosciuto come degno di poter accedere. Si certo la somiglianza con la mamma è notevole, ma certamente non può essere questa una colpa del buon Ammar. I due tra l’altro sono pur sempre mamma e figlio e non fratelli gemelli.

Come Ammar Malik ha sbloccato iPhoneX

Non è stato particolarmente difficile, semplicemente ha provato! si è messo davanti al sensore ed è successo quello che non doveva, il telefono si è sbloccato ed il buon Ammar ha avuto accesso a tutti i dati della mamma.

Si certo, inizialmente può sembrare solo una questione che mette in ridicolo Apple, ma la cosa è ben più grave di quanto sembri. Se un bambino di 10 anni può entrare così facilmente nel telefono protetto della mamma, può ad esempio visualizzare i messaggi che lei scambia privatamente, oppure comprare della merce, oppure accedere a contenuti che i genitori vogliono mantenere protetti.

Il FaceID non è dunque sicuro?

Nessuna nota da parte di Apple riguardo all’accaduto. Certamente tuttavia il buon senso induce a pensare che nessuna tecnologia di protezione sia realmente sicura, tanto che Apple aveva comunque messo in guardia con una nota rispetto alla possibilità che il FaceID potesse fallire. Come risolvere? Il buon vecchio PIN svolge ancora egregiamente il proprio dovere, purché vi assicuriate di utilizzare numeri random e non riconducibili ad una qualche sequenza e/o data di evento

Apple
Pierfrancesco Biccoli
@pbicco

Programmatore, viaggiatore, sportivo, di solito mi lascio appassionare da tutto ciò che ha luci colorate e tasti da premere

Altri in Apple

Samsung condannata a risarcire Apple per aver copiato

Samsung condannata a risarcire Apple per aver copiato

Mirko Nicolino25 maggio 2018
Apple lancia una carta di credito in collaborazione con Goldman Sachs?

Apple lancia una carta di credito in collaborazione con Goldman Sachs?

Mirko Nicolino11 maggio 2018
Apple-Shazam: UE apre indagine sulla fusione

Apple-Shazam: UE apre indagine sulla fusione

Mirko Nicolino23 aprile 2018
Apple contro i leaker interni: 12 dipendenti arrestati

Apple contro i leaker interni: 12 dipendenti arrestati

Mirko Nicolino17 aprile 2018
Nuovo iPhone: schermo curvo e comandi touchless

Nuovo iPhone: schermo curvo e comandi touchless

Mirko Nicolino5 aprile 2018
iPad 2018: caratteristiche, prezzi e video

iPad 2018: caratteristiche, prezzi e video

Mirko Nicolino28 marzo 2018
Apple propone nuove emoji dedicate ai disabili: in attesa di approvazione

Apple propone nuove emoji dedicate ai disabili: in attesa di approvazione

Mirko Nicolino27 marzo 2018
Apple toglierà la tacca nera (notch) dall’iPhone 2019

Apple toglierà la tacca nera (notch) dall’iPhone 2019

Mirko Nicolino8 marzo 2018
Perché iPhone X non fa rispondere alle telefonate?

Perché iPhone X non fa rispondere alle telefonate?

Mirko Nicolino5 febbraio 2018

Il bello della tecnologia

Logica Lab Srls
Via Trieste 7/A,87036, Rende (CS)
+ 39.0984.408314
[email protected]
TStyle by LogicaLab - Via Marco Polo 7 - 87036 Rende (Cs) - info@tstyle.it - tel: 39 0984.408314