Xbox One X: ufficiale supporto mouse e tastiera, ma non solo

0
2984
Xbox One X

Xbox One X, confermate ufficialmente alcune caratteristiche: supporterà anche mouse e tastiera. È quanto emerso durante il PAX West di Seattle, dove Major Nelson, Larry Hryb e Mike Ybarra sono usciti allo scoperto. Oltre alla possibilità di usare mouse e tastiera, con la nuova console Microsoft i tre portavoce hanno confermato sarà permesso anche il cross-play e l’ottimizzazione dei giochi. Tradotto in termini spiccioli, per alcuni titoli si potranno personalizzare le impostazioni grafiche, come avviene su un normale PC, in modo tale da decidere se si voglia optare sulla fluidità di gioco o sulla massima resa visiva.

Xbox One X in cross-play Nintento Switch?

Quanto al cross-play, invece, secondo gli ultimi rumors vi potrebbe essere una partnership con Nintendo (immaginate cosa potrebbe succedere con Switch?), casa nipponica che come Microsoft crede molto nella possibilità di giocare in multiplayer assieme ad altre piattaforme. Relativamente alla questione mouse e tastiera, infine, è stato comunque sottolineato che non tutti i giochi permetteranno il loro utilizzo, ma dipenderà tutto dagli sviluppatori. Di sicuro, sarà giocabile come con il PC, Minecraft, che supporterà appunto l’utilizzo di mouse e tastiera.