Giochi per smartphone e tablet: i perché dell’impennata

0
1124
mobile game

Fonte: Technobillionaireofficial

In questo articolo andremo ad analizzare il perchè, in questi ultimi anni, il mercato dei giochi per smarthphone e tablet sta crescendo esponenzialmente.

Introduzione

Già tempo fa, Apple, tramite un comunicato stampa del 2015, annunciò che i clienti nell’ultimo anno avevano speso circa 9 miliardi di dollari solo nel loro store (Apple store). Se consideriamo che nell’ultimo anno, il solo guadagno degli sviluppatori di queste fantastiche applicazioni è stato intorno ai 20 miliardi di dollari, si può ben capire l’importanza che genera questo mercato innovativo. A fare da traino a queste cifre sono stati i giochi come Pokemon Go (il quale ha riscosso un fenomenale successo fin da subito, andatosi poi a diminuire nel tempo per la discutibile gestione di sviluppo), e le applicazioni per i servizi ad abbonamento quali Netflix, Hulu… 

Cause

La prima causa che verrebbe in mente a tutti è la comodità e soprattutto l’accessibilità che i dispositivi mobile offrono, mentre portarsi dietro una console quale Xbox o Play Station sarebbe impossibile (anche la stessa Nintendo 3Ds risulterebbe abbastanza scomoda), il cellulare invece è: di ridotte dimensioni, chiunque lo ha sempre con se, e se prendiamo in esempio i dispositivi di ultima generazione la differenza stessa in termini di potenzialità Hardware non differisce di molto. 

Un altro punto che spiega questo fenomeno è l’avanzamento della tecnologia. E’ ovvio che per giocare a determinati titoli sul proprio smarthphone si necessita di determinate caratteristiche, le quali in passato potevano risultare troppo costose per molti. Ora invece, con la “corsa al nuovo modello” è possibile riuscire ad avere un cellulare con discrete prestazioni a basso prezzo comprandolo usato, dando la possibilità alla maggior parte degli utenti di avere il giusto dispositivo per giocare a qualsiasi gioco (o quasi).

Un ultimo punto analizzabile è quello che ormai, troppo spesso, si tende a sostituire il ruolo che aveva la TV per le vecchie generazioni di bambini con i giochi mobile, in modo da tenerli buoni. Se immaginiamo la portata di questo fenomeno è facile comprendere quanto questo fattore influisca sempre di più su questo mercato.

Se l’articolo è stato interessante non dimenticate di visitare il nostro sito citato in alto come fonte!