WhatsApp: è in arrivo la pubblicità, come funzionerà

0
1063
whatsapp pubblicita

WhatsApp, l’app di di proprietà di Facebook, apre ai messaggi sponsorizzati che avranno lo scopo di mettere in contatto gli utenti con le aziende. La rivelazione è dell’agenzia Reuters ed ha scatenato già un acceso dibattito in Rete: secondo le prime informazioni, WhatsApp starebbe collaborando assieme ad alcune startup interne ad Y Combinator per l’invio di messaggi di servizio e offerte promozionali che mettano in comunicazione gli utenti con le aziende.

In sostanza, la società che gestisce l’app di messaggistica, dovrebbe ottenere un pagamento da parte delle società che intendono veicolare messaggi pubblicitari o offrire servizi avendo a disposizione un bacino di utenza di circa un miliardo di utenti. Le conseguenze potrebbero essere di quelle importanti: se da un lato brand, esercizi commerciali e inserzionisti vari potranno avere a disposizione un nuovo mezzo di promozione, dall’altro nel caso in cui gli utenti percepissero l’invasività dell’iniziativa, potrebbero a loro volta lasciare l’app e rivolgersi alle alternative attualmente disponibili, come ad esempio Telegram.

WhatsApp: aria di cambiamenti

Insomma, prima di compiere un passo così importante, Facebook ci penserà su mille volte. Nel frattempo, sono stati avviati sondaggi tra gli utenti in modo tale da valutare il grado di “intrusione” esterna che sono disposti a tollerare pur di continuare ad utilizzare il servizio in maniera gratuita. L’interazione con le aziende potrebbe avvenire tramite bot specializzati, ma i cambiamenti non saranno introdotti a breve. Il progetto è ancora nella sua fase embrionale e l’impressione è che saranno ancora tanti i cambiamenti che WhatsApp introdurrà prima di aprirsi ai messaggi pubblicitari.