Gadget e Curiosità

Fitbit Alta HR, arriva l’update di uno dei fitness tracker più amati

Fitbit Alta HR, arriva l’update di uno dei fitness tracker più amati
Fitbit Alta HR, arriva l’update di uno dei fitness tracker più amati
Roberta Betti

Fitbit si dimostra un brand sempre attivo nel mondo degli smartwatch dedicati agli utenti tecnologici e sportivi, che vogliono pianificare concretamente la propria attività sportiva quotidiana. Dopo aver portato all’attenzione del pubblico i validi Blaze, Surge e Charge 2, è il turno di Fitbit Alta HR, upgrade di Fitbit Alta con sensore biometrico per la registrazione dei battiti cardiaci e nuove funzionalità a livello software.

Fitbit Alta HR riprende da dove il predecessore aveva lasciato, introducendo nuove modalità di misurazione più efficiente delle calorie bruciate durante lo sport ed il monitoraggio del sonno, offrendo così un tracking del proprio benessere a 360°. Queste novità, al momento, sarebbero “teoriche”: è infatti necessario attendere l’aggiornamento dell’app Fitbit previsto per Aprile, tuttavia Alta HR sembra essere già predisposto alle novità.

Lo si deduce dalla stretta collaborazione di Fitbit con Texas Instruments, che dopo un anno circa di prototipi e prove, è riuscita a creare uno dei più sottili tracker con sensori per il rilevamento del battito cardiaco:anche la controparte software ne migliorerà in precisione.

Fitbit Alta HR: una soluzione per chi vuole monitorare i battiti cardiaci

Anche le dimensioni di Fitbit Alta HR saranno più contenute, in modo da non occupare troppo spazio in un polso che si vorrebbe più libero possibile. La tecnologia PurePulse integrata permette inoltre una rilevazione particolarmente precisa, tenendo conto anche del recupero cardiaco tra un esercizio e l’altro, oltre che durante l’attività fisica. Migliora anche la puntualità del calcolo delle calorie bruciate, così come il monitoraggio del sonno dell’utente.

Quest’ultimo viene analizzato sia durante le prime fasi di dormiveglia, che in quelle più profonde in fase REM, per dare suggerimenti significativi in merito ad un possibile cambiamento delle abitudini di sonno. I dati rilevati da Alta HR permettono poi di ricostruire un piano di dieta e fitness del tutto personale, basandosi sugli altri parametri indicati, tra cui esercizio, peso e dieta.

Fitbit Alta HR si comporta inoltre come un ottimo smartwatch per la vita di tutti i giorni, visualizzando notifiche per calendario, messaggi, chiamate e riconoscendo il tipo di attività svolta, anche durante una semplice corsa in ambito cittadino. Il tracker sarà disponibile nei colori blu, grigio, fucsia, nero e rosso corallo, all’inizio del prossimo aprile: scopriremo presto se Fitbit è riuscita ancora una volta a superarsi.

Gadget e Curiosità
Roberta Betti
@SerikaSerizawa8

Appassionata di hi-tech ed entertainment digitale, e più generalmente di tutto ciò che ruota attorno il sistema di numerazione binario: sistemi open source, OS, privacy, app, videogames, device e quanto il prolifico mondo della tecnologia ci propone ogni giorno

Altri in Gadget e Curiosità

Snapchat Spectacles: gli occhiali da sole che registrano video

Snapchat Spectacles: gli occhiali da sole che registrano video

Mirko Nicolino5 giugno 2017
Smartwatch Fossil Q Venture e Q Explorist, nuovissimi wearable con Android Wear 2.0

Smartwatch Fossil Q Venture e Q Explorist, nuovissimi wearable con Android Wear 2.0

Roberta Betti28 marzo 2017
ZeTime, il primo smartwatch ibrido con lancette e schermo digitale

ZeTime, il primo smartwatch ibrido con lancette e schermo digitale

Roberta Betti27 marzo 2017
Samsung Gear S3 Classic con modulo LTE: uno smartwatch libero a 360°

Samsung Gear S3 Classic con modulo LTE: uno smartwatch libero a 360°

Roberta Betti25 marzo 2017
Montblanc Summit, nuovo smartwatch di lusso con Android Wear 2.0

Montblanc Summit, nuovo smartwatch di lusso con Android Wear 2.0

Roberta Betti19 marzo 2017
TAG Heuer Connected Modular 45: trapelate le specifiche tecniche

TAG Heuer Connected Modular 45: trapelate le specifiche tecniche

Roberta Betti16 marzo 2017
Sony Smartwatch 4, le novità alla luce di Android Wear 2.0

Sony Smartwatch 4, le novità alla luce di Android Wear 2.0

Roberta Betti8 marzo 2017
MWC 2017, Sony XPeria Touch: un tablet su qualsiasi superficie

MWC 2017, Sony XPeria Touch: un tablet su qualsiasi superficie

Mirko Nicolino28 febbraio 2017
TAG Connected Modular, nuovo smartwatch personalizzabile pronto al debutto

TAG Connected Modular, nuovo smartwatch personalizzabile pronto al debutto

Roberta Betti21 febbraio 2017