iPhone 8: Touch Id nel display, ecco il brevetto

0
1187
iphone 8 touch id

iPhone 8 sarà lo smartphone del decimo anniversario: è per questo motivo che Apple sta pensando ad una vera e propria rivoluzione. Anche se non sarà presentato il prossimo autunno, dalle parti di Cupertino stanno già lavorando al ‘Melafonino’ del futuro, quello che dovrebbe segnare sostanzialmente un punto di svolta rispetto agli ultimi modelli, e che farà da pioniere per quelli successivi.

Stando alle ultime indiscrezioni, tra le novità più importanti di iPhone 8 ci sarà l’integrazione del Touch ID direttamente nello schermo. Insomma, il sensore per la lettura delle impronte non sarà più posto sul tasto home, ma nel display: a confermarlo ci sarebbe anche un brevetto depositato dall’azienda di Cupertino. Lo stesso brevetto, fa riferimento ad una tecnologia in grado di leggere l’impronta integrandosi direttamente nello schermo dello smartphone. Non ci sarà più bisogno di un sensore apposito, infatti, poiché l’impronta sarà letta tramite micro OLED sensibili al tocco.

iPhone 8 senza tasto Home

La tecnologia presentata nel brevetto è stata sostanzialmente partorita da LuxVue Technology, società acquisita da Apple nel 2014. Da allora, Apple ha lavorato alla realizzazione di uno smartphone privo di pulsante Home “fisico”, in modo da realizzare un display di dimensioni maggiori e con integrato appunto il sensore per la lettura delle impronte digitali. Al momento, ovviamente, Apple non conferma né smentisce, ma nei prossimi mesi se ne saprà sicuramente di più, anche perché si avvicina sempre più l’evento di presentazione del nuovo smartphone top di gamma griffato Apple.