Apple WatchOS 3.2 Beta 1: novità in anteprima per SiriKit e modalità Cinema

0
1168

Apple Watch ha saputo dimostrarsi col tempo un dispositivo sempre pronto alla crescita e all’apertura a nuove funzioni, soprattutto durante un anno chiave per il mondo degli smartwatch quale è stato il 2016. Ora, la casa di Cupertino si prepara ad evolvere ancora il proprio wearable di punta, lanciando watchOS 3.2 Beta 1, che oltre a presentare vari bug fix apre anche a diverse modalità di interazione con lo smartwatch.

Nonostante un lieve ritardo rispetto alla release delle altre versioni di WatchOS, questa Beta include novità molto importanti, a partire dalla modalità Cinema, da utilizzare in momenti nei quali l’utente vuole “silenziare” il dispositivo evitando di disturbare i presenti, come può capitare al cinema oppure in teatro. Lo smartwatch, infatti, eviterà di illuminarsi o di emettere suoni, permettendo uno standby più discreto del solito.

La modalità in questione potrà essere attivata con la pressione dell’icona a forma di maschere dal Centro di Controllo dello smartwatch. Per risvegliare il sistema, sarà possibile premere il display oppure utilizzare la corona digitale o il pulsante per l’accensione.

Arriva inoltre, come seconda novità di Apple WatchOS 3.2 Beta 1, la modalità Scribble in italiano: potremo ora inviare messaggi scritti di nostro pugno, esattamente come se stessimo prendendo appunti su carta.

Apple watchOS 3.2 Beta 1: i vantaggi di uno smartwatch pronto a evolvere

La nuova beta ha in serbo sorprese anche per l’apprezzato Siri. Viene infatti aggiunto supporto a SiriKit, sistema applicativo e di API interattive che funzionerà da “ponte” per l’apertura e la gestione di altre applicazioni. Con dei semplici comandi vocali, potremo in questo modo chiedere all’assistente digitale di prenotare spostamenti, appuntamenti e concerti.

Le app tipiche di Apple Watch acquistano così uno spazio in Siri, mentre il resto degli upgrade riguarda una maggiore fluidità di sistema e l’inserimento di un feedback vibratile nel momento in cui scattiamo degli screenshot da smartwatch. Piccolo aggiornamento anche per l’app Meteo, dove viene mostrata una percentuale relativa alle possibili precipitazioni anziché i soliti valori di minima – massima.

La nuova Apple watchOS 3.2. Beta 1 è al momento disponibile solamente per i developer registrati al Dev Center Apple; ricordiamo inoltre che nei mesi passati le beta di watchOS non sono state rese disponibili per la release ai beta tester pubblici: non è dato sapere se la policy di Apple cambierà in futuro, tuttavia ci troviamo di fronte ad un aggiornamento capace di migliorare le sorti del wearable.