HTC Halfbeak: il nuovo misterioso smartwatch ha un’identità?

0
1173

Sono ormai passati diversi mesi da quel “fatidico” Ottobre 2016 in cui iniziarono ad apparire online le prime immagini leak di uno smartwatch HTC con Android Wear, un dispositivo che venne poi definito dalla stampa con il nome in codice di “HTC Halfbeak”.

Dopo questa occasionale quanto inaspettata comparsa, del nuovo wearable firmato dalla casa cinese non si è saputo più nulla, perlomeno fino ad oggi, dal momento che sono state caricate nuove fotografie del dispositivo sul social Weibo.

Da quanto possiamo notare grazie ad alcuni scatti, il wearable mostra un look più incline agli sport che non un design più elegante, mettendo inoltre in primo piano un sensore per il rilevamento del battito cardiaco e un connettore a 4 pin, probabilmente da sfruttare per la ricarica.

HTC Halfbeak non ha ancora una scheda tecnica certa, tuttavia il display potrebbe presentare una risoluzione 360 x 360, che costituirebbe un valore più che adatto per un dispositivo Android Wear dedicato allo sport, oppure ibrido.

HTC Halfbeak, smartwatch sportivo con Android Wear 2.0

Il design del nuovo wearable HTC rivela inoltre un display con superficie rotonda e cornice glossy, con due pulsanti fisici presenti sul lato destro, il che sembrerebbe confermare la sua attitudine allo sport.

Al momento, le immagini leak mostrano HTC Halfbeak con a bordo Android Wear 1.3, una versione che diventerà a breve obsoleta con l’arrivo di Android Wear 2.0, di cui conosciamo ormai la storia del travagliato sviluppo da parte di Google.

Wear 2.0 dovrebbe infatti essere previsto per l’arrivo ufficiale su smartwatch LG per il 9 Febbraio, dopo diverse Developer Preview che ne hanno abbozzato gli aggiornamenti principali.

Tra le novità in arrivo, che invariabilmente saranno applicate anche al wearable HTC, una nuova GUI, supporto alle app standalone a 360°, e miglioramento nei pattern di riconoscimento della scrittura a mano.

Molto probabilmente potremo avere notizie certe sulle specifiche tecniche del dispositivo per il Mobile World Congress 2017, che si sta rapidamente avvicinando: si tratta infatti di un’occasione d’oro per HTC, che mostrerà anche gli smartphone HTC U Play e HTC U Ultra.

Presentare anche uno smartwatch sportivo di alta categoria sarà il tocco finale che molti aspettano, entusiasti di poter sperimentare Android Wear 2.0: sarà proprio HTC a integrarlo a dovere sul dispositivo?