Internet

YouTube Red presto disponibile anche in Italia: le ultime indiscrezioni

YouTube Red presto disponibile anche in Italia: le ultime indiscrezioni
YouTube Red presto disponibile anche in Italia: le ultime indiscrezioni

YouTube Red dovrebbe sbarcare in Europa, dunque anche in Italia, già nei prossimi mesi. Attualmente, il nuovo servizio di Google è accessibile solo in Stati Uniti, Messico, Australia, Nuova Zelanda e Corea del Sud, ma per contrastare i colossi come Netflix, Amazon Prime Video e Spotify, nel 2017 ci sarà l’aggressione ad altri mercati. Al momento, non ci sono conferme ufficiali dal quartier generale di San Bruno (California), msi tratta solamente di rumors riportati anche dal ‘Telegraph’.

Dal Regno Unito giungono voci che il canone mensile dovrebbe essere di 9,99 sterline, mentre per i Paesi dell’Eurozona il prezzo dovrebbe essere di 9,99 euro. Al momento, però, non è ipotizzabile ancora una data di lancio nel Vecchio Continente, poiché le major discografiche devono rinegoziare proprio in questo periodo gli accordi, visti gli ultimi dati non propriamente esaltanti provenienti dal mercato.

YouTube Red: cos’è e come funziona

YouTube Red è un servizio di Web TV a pagamento che dietro il versamento di un canone offre contenuti in prima visione ed esclusivi senza pubblicità e fruibili anche in modalità offline. Inoltre, nell’abbonamento al nuovo servizio di Google, è incluso anche l’accesso al catalogo di Play Music, una vera e propria radio online tramite la quale ascoltare album e playlist alla stregua di Spotify.

Internet
@mradaelli1

Internet è il luogo ideale per soddisfare la mia curiosità, guardare a mondi lontani, immaginare il futuro sapendo che è ad un bit da me

Altri in Internet

Youtube diventa più social con Share

Youtube diventa più social con Share

Irene Podestà19 gennaio 2017
Video porno su YouTube grazie ad una falla

Video porno su YouTube grazie ad una falla

Marco Radaelli18 gennaio 2017
Come ottenere un buon posizionamento su Google

Come ottenere un buon posizionamento su Google

Marco Radaelli17 gennaio 2017
L’introduzione di nuovi domini gTLD aprono nuovi scenari per il tuo sito web

L’introduzione di nuovi domini gTLD aprono nuovi scenari per il tuo sito web

Marco Radaelli14 gennaio 2017
Facebook Journalism Project, la guerra alle bufale ha inizio

Facebook Journalism Project, la guerra alle bufale ha inizio

Irene Podestà12 gennaio 2017
Trello acquistata da Atlassian per 425 milioni di dollari

Trello acquistata da Atlassian per 425 milioni di dollari

Irene Podestà11 gennaio 2017
Eye Pyramid: ecco cosa fa il malware che ha spiato i “potenti”

Eye Pyramid: ecco cosa fa il malware che ha spiato i “potenti”

Marco Radaelli11 gennaio 2017
Facebook, in arrivo la pubblicità all’interno dei video

Facebook, in arrivo la pubblicità all’interno dei video

Irene Podestà10 gennaio 2017
Yahoo diventa Altaba e la Mayer andrà via

Yahoo diventa Altaba e la Mayer andrà via

Marco Radaelli10 gennaio 2017