Internet

Amazon brevetta i magazzini volanti: ecco dove saranno

Amazon brevetta i magazzini volanti: ecco dove saranno
Amazon brevetta i magazzini volanti: ecco dove saranno

Amazon fila dritto sulle consegne con i droni e brevetta i cosiddetti “magazzini volanti”: saranno dei piccoli centri di smistamento dai quali partiranno i velivoli con i pacchi, come se fossero dei piccoli dirigibili. La notizia è stata riportata da ‘TechCrunch’, secondo cui nel documento relativo al brevetto, il colosso dell’ecommerce parla di esattamente di “centri di rifornimento volanti” e nella rappresentazione grafica è presente l’immagine di un velivolo che somiglia molto ai dirigibili di un tempo.

I cosiddetti magazzini volanti saranno posizionati in “punti strategici”, ossia laddove Amazon pensa ci sarà il più grande quantitativo di merci da smistare in tempi brevi. Tra questi punti strategici, dunque, ci saranno con ogni probabilità stadi, palazzetti e tutti quei luoghi in cui si tengono manifestazioni che richiedono il rifornimento in tempi brevi di cibi e bevande. Prima di vedere operativo questo nuovo sistema di vendita potrebbe volerci anche molto tempo, ma è certo che sulle consegne tramite droni Amazon punta davvero tanto.

Amazon e la prima consegna col drone

Poco prima di Natale, infatti, è stato divulgato un video nel quale viene documentata la prima consegna effettuata realmente con un drone in via sperimentale nell’area di Cambridge, in Gran Bretagna.

Internet
@mradaelli1

Internet è il luogo ideale per soddisfare la mia curiosità, guardare a mondi lontani, immaginare il futuro sapendo che è ad un bit da me

Altri in Internet

Google ci aiuterà a trovare lavoro, ecco come

Google ci aiuterà a trovare lavoro, ecco come

Marco Radaelli21 giugno 2017
Twitter cambia: nuova grafica e funzioni su iOS, Android e Web

Twitter cambia: nuova grafica e funzioni su iOS, Android e Web

Marco Radaelli17 giugno 2017
Nasce Entrainchat: la nuova chat mobile per contrastare app e social

Nasce Entrainchat: la nuova chat mobile per contrastare app e social

Marco Radaelli16 giugno 2017
IRCNet: che fine ha fatto la prima community italiana?

IRCNet: che fine ha fatto la prima community italiana?

Marco Radaelli15 giugno 2017
Omega 3: il primo osservatorio italiano online

Omega 3: il primo osservatorio italiano online

Marco Radaelli14 giugno 2017
Twitter: tutte le novità sui messaggi privati

Twitter: tutte le novità sui messaggi privati

Marco Radaelli14 giugno 2017
E-commerce boom: aumentano gli acquisti di tecnologia online

E-commerce boom: aumentano gli acquisti di tecnologia online

Marco Radaelli1 giugno 2017
Invii multipli di email marketing: ecco come fare

Invii multipli di email marketing: ecco come fare

Marco Radaelli10 maggio 2017
Email marketing: i trucchi per non finire nello spam

Email marketing: i trucchi per non finire nello spam

Marco Radaelli9 maggio 2017