Apple

Apple Watch tondo: la terza generazione di indossabili della Mela

Apple Watch tondo: la terza generazione di indossabili della Mela
Apple Watch tondo: la terza generazione di indossabili della Mela

Il prossimo Apple Watch sarà tondo e non più rettangolare: a rivelarlo sarebbe un brevetto concesso alla società di Cupertino, nel quale viene descritto un display di forma circolare. Quando l’azienda di Cupertino lanciò il suo prima smartwatch circa tre anni fa, optò per la forma rettangolare, nonostante la concorrenza proponesse un mix di dispositivi tondi e quadrati. La forma rettangolare era ritenuta più consona all’interazione, ma col passare del tempo presso il quartier generale Apple ci si è resi conto che effettivamente, la forma circolare conferisce al dispositivo indossabile uno stile più classico e in linea con gli orologi tradizionali.

Basti pensare, ad esempio, che i Gear S2/S3 di Samsung, Huawei Watch e Moto 360, ma anche Asus con ZenWatch hanno optato tutti per la forma tonda. Qualcuno pensava che già la seconda generazione di Apple Watch avrebbe sposato la forma circolare, ma invece è stata mantenuta la stessa linea di design dei primi modelli. La rivoluzione, dunque, potrebbe avvenire con la terza generazione di smartwatch della ‘Mela’, che per il 2017 ha in serbo importantissime novità anche lato smartphone e tablet.

Apple Watch tondo: il brevetto è del 2015

Insomma, l’anno prossimo dovrebbe essere quello della svolta per la casa di Cupertino, che sarebbe al lavoro anche su un orologio tondo. Nel brevetto finito in Rete, si legge come Apple coglia utilizzare righe e colonne di pixel di varia lunghezza in modo tale che nessuno spazio del display rimanga inutilizzato. “Gli array di Pixel – dicono i tecnici Apple nel brevetto – hanno spesso forme rettangolari. Tuttavia, le matrici di pixel rettangolari non si adattano in modo efficiente in un dispositivo avente una forma circolare. Sarebbe quindi desiderabile essere in grado di fornire schermi migliori quali display circolari o schermi con bordi curvi”.

Il brevetto in questione è del 2015, ma sembra che i tempi siano veramente maturi per il cambio di forma per Apple Watch, nonostante i dati del mercato degli smartwatch siano già più che positivi per l’azienda americana.

Apple
@mradaelli1

Internet è il luogo ideale per soddisfare la mia curiosità, guardare a mondi lontani, immaginare il futuro sapendo che è ad un bit da me

Altri in Apple

Apple Park: ad aprile apre il campus voluto da Steve Jobs

Apple Park: ad aprile apre il campus voluto da Steve Jobs

Marco Radaelli23 febbraio 2017
Nuovi iPad Pro, iPhone 7 rosso e SE in arrivo a marzo

Nuovi iPad Pro, iPhone 7 rosso e SE in arrivo a marzo

Marco Radaelli21 febbraio 2017
iPhone 8: Touch Id nel display, ecco il brevetto

iPhone 8: Touch Id nel display, ecco il brevetto

Marco Radaelli15 febbraio 2017
iPhone, Apple pensa alla ricarica wireless per i suoi smartphone

iPhone, Apple pensa alla ricarica wireless per i suoi smartphone

Irene Podestà10 febbraio 2017
iPhone: 76 app violano la privacy, i nomi

iPhone: 76 app violano la privacy, i nomi

Marco Radaelli8 febbraio 2017
Apple BeatsX, auricolari wireless di nuova generazione pronti all’arrivo

Apple BeatsX, auricolari wireless di nuova generazione pronti all’arrivo

Roberta Betti6 febbraio 2017
Apple pubblica i dati dei risultati fiscali Q1 2017

Apple pubblica i dati dei risultati fiscali Q1 2017

Irene Podestà1 febbraio 2017
iPhone 8 con riconoscimento facciale, intanto iOS si aggiorna

iPhone 8 con riconoscimento facciale, intanto iOS si aggiorna

Marco Radaelli24 gennaio 2017
Apple iPad: tre nuovi modelli a metà 2017

Apple iPad: tre nuovi modelli a metà 2017

Marco Radaelli12 gennaio 2017