Business

Fitbit compra Pebble in saldo: nasce un nuovo colosso degli smart watch

Fitbit compra Pebble in saldo: nasce un nuovo colosso degli smart watch
Fitbit compra Pebble in saldo: nasce un nuovo colosso degli smart watch

Fitbit sta per comprare Pebble a prezzo di saldo: nascerà così un nuovo colosso dei dispositivi indossabili. Si parla di un’acquisizione che dovrebbe essere perfezionata per una cifra che si aggira sui 34-40 milioni di dollari, una cifra irrisoria se si considera che nel 2015 Citizen, altro marchio operante nel settore degli orologi, aveva proposto per l’acquisto di Pebble qualcosa come 740 milioni di dollari. La risposta, come riporta ‘The Information’ fu negativa poiché Pebble decise di rimanere indipendente, anche di fronte ad una successiva proposta avanzata da Intel per circa 70 milioni di dollari.

Ora, però, di fronte ad una cifra nettamente inferiore, la dirigenza di Pebble avrebbe deciso di vendere anche perché gli ultimi smart watch immessi nel mercato non sono bastati a salvare l’azienda, che versa in difficoltà da diversi mesi. Solo qualche mese fa, infatti, Pebble è stata costretta a licenziare a 40 persone, ossia il 25% dei dipendenti, con alcuni dirigenti che hanno abbandonato la barca. Nell’ordine, hanno lasciato i rispettivi incarichi l’head of product, Ital Vonshak, l’head of human resources and legal counsel, Jeff Hyman, e il vice president of software engineering Kean Wong.

Fitbit-Pebble: matrimonio “lato software”

Secondo quanto riferisce The Information, Fitbit in realtà non se la passerebbe granché meglio, considerato che oggi l’azienda vale 1,8 miliardi di dollari, contro i 4,1 miliardi del luglio 2015. Crollo anche per il titolo in borsa, che è passato dai 20 dollari iniziali agli 8,36 di oggi. La colpa è da ricercare nel settore degli indossabili, che non è cresciuto per come gli investitori si attendevano e che ha influito negativamente sull’azienda, che però continua ad essere in positivo nel proprio business principale. Il fatturato di FitBit degli ultimi nove mesi fiscali, infatti, conferma un trend positivo con 1,6 miliardi di dollari e oltre 3 milioni di dispositivi venduti in più rispetto al 2015. Con l’acquisizione di Pebble, l’obiettivo è quello di migliorare i propri prodotti soprattutto lato software.

Business
@mirkonicolino

Internet è il luogo ideale per soddisfare la mia curiosità, guardare a mondi lontani, immaginare il futuro sapendo che è ad un bit da me

Altri in Business

Roll up pubblicitario cos’è e quali sono i vantaggi

Roll up pubblicitario cos’è e quali sono i vantaggi

Isan Hydi31 ottobre 2018
Come scegliere una Web Agency

Come scegliere una Web Agency

Isan Hydi30 settembre 2018
New economy e tecnologia: l’importanza di una consulenza legale e strategica

New economy e tecnologia: l’importanza di una consulenza legale e strategica

Isan Hydi21 settembre 2018
Le migliori app di trading per il 2018

Le migliori app di trading per il 2018

Isan Hydi21 luglio 2018
#TIMOPEN: la piattaforma per fare innovazione e per dare una spinta alla new economy

#TIMOPEN: la piattaforma per fare innovazione e per dare una spinta alla new economy

Mirko Nicolino23 marzo 2018
Arizona: prima approvazione della legge per pagare le tasse con Bitcoin

Arizona: prima approvazione della legge per pagare le tasse con Bitcoin

Mirko Nicolino11 febbraio 2018
Ecco perché Bitcoin e le altre criptovalute continuano a crollare

Ecco perché Bitcoin e le altre criptovalute continuano a crollare

Mirko Nicolino17 gennaio 2018
Le 5 migliori piattaforme di email marketing in Italia

Le 5 migliori piattaforme di email marketing in Italia

Mirko Nicolino23 ottobre 2017
Instagram aiuta le aziende a crescere

Instagram aiuta le aziende a crescere

Mirko Nicolino18 ottobre 2017

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400