LG G6, news per il top di gamma Android: arriva LG Pay?

0
2291

LG G5 è stato indubbiamente uno degli smartphone modulari Android più discussi dell’anno, soprattutto dal punto di vista dell’efficienza del comparto fotografico, e delle prestazioni hardware soddisfacenti per un flagship da comporre nel modo preferito grazie ai LG Friends.

Ora, la casa coreana è pronta a dare un successore allo smartphone per cui ha investito così tante risorse e inventato un nuovo concept hardware, nonostante la risposta del pubblico non sia stata potente come previsto. LG G6, il nuovo top di gamma che dovrebbe comparire tra le new entry del 2017, sarebbe già in cantiere presso il brand, con alcune novità importanti dal punto di vista delle funzionalità.

Malgrado LG non abbia fatto trapelare la maggioranza delle specifiche tecniche ancora in via di definizione del dispositivo, si sa infatti che G6 incorporerà alcuni cambiamenti a livello di riconoscimento utente (un sensore per lo scan dell’iride) e nel sistema di pagamenti online, assistendo al debutto della piattaforma LG Pay.

LG G6: una nuova generazione Android pronta agli smart payment online?

LG G6 avrà un look più curato rispetto al predecessore, con materiali di maggiore qualità (si mormora che per il retro del nuovo flagship verrà utilizzato vetro temperato). Non è ancora chiaro se LG utilizzerà nuovamente i moduli noti come “Friends” per proporre al pubblico il concept di uno smartphone modulare, o più semplicemente se verrà adottato un design unibody in metallo: tutto dipenderà dal feedback della community LG e soprattutto dalla crescita della diffusione degli smartphone modulari.

E’ comunque confermata la nuova modalità di riconoscimento ottico e sicurezza del dispositivo tramite scansione dell’iride, che dovrebbe essere effettuata da un “one-eye-module” con funzioni di fotocamera annesse. Il comparto dedicato ai pagamenti online, gestito dalla piattaforma al debutto LG Pay, sarà apparentemente simile alle alternative Samsung Pay, Android Pay e Apple Pay: dopo essere stato più volte rimandato a partire da settembre scorso, sarà finalmente giunto il momento del rollout per questo sistema?

A quanto pare, LG Pay verrà gestito da una carta fisica in grado di interfacciarsi con lo smartphone mediante NFC, affinché si possa pagare in completa libertà e velocità qualsiasi bene negli store in cui questa modalità di saldo è accettata. I dettagli sono ovviamente ancora molti da definire, tuttavia ci aspettiamo più chiarezza nel primo trimestre 2017, in particolare qualche settimana prima del debutto di LG G6, previsto per Aprile prossimo.