Samsung, nuovi brevetti per display flessibili e pieghevoli

0
1348

Non è la prima volta che Samsung fa parlare di sé per i suoi brevetti, in particolar modo se si tratta di brevetti registrati per la produzione di display flessibili o addirittura pieghevoli. Una tecnologia che potrebbe diventare sempre più quotidiana e che con Samsung è partita con la produzione dei suoi smartphone con bordi leggermente curvi.

Torniamo quindi a parlare di Samsung per due nuovi brevetti per display alquanto singolari, capaci di essere piegati o premuti senza che ci siano lesioni al dispositivo.

Samsung: il brevetto per il display flessibile

Il brevetto, registrato qualche giorno fa dall’ufficio US Patent and Trademark parla di un progetto decisamente futuristico. Il pannello del display sarebbe infatti composto da materiali principalmente plastici. Le sue caratteristiche principali sarebbero quelle di una maggiore flessibilità e resistenza al calore. Chiaramente per ottenere questo risultato ci vorrebbero materiali particolari: un pannello speciale per il display, composto da due strati di elettrodi intervallati da una pellicola di elastomero dielettrico. E’ proprio questa la scelta pensata dal colosso dell’elettronica di consumo Sudcoreano.

La realizzazione pratica di questa tecnologia è visibile nell’immagine qui di seguito, presenta da Samsung assieme alla richiesta di registrazione del brevetto. È possibile notare che il pannello diventa flessibile se viene eseguita una leggera pressione centrale.

Samsung: il brevetto per il display pieghevole

Il secondo brevetto riguarda uno smartphone (o più generalmente, un dispositivo mobile) pieghevole.

Al contrario del primo, si tratta di un progetto per il quale si ipotizza in linea generale la conformazione del display e della scocca, ma non vi sono precisi dettagli sui materiali impiegati o sulla sua tecnologia.

Come è possibile vedere nell’immagine pubblicata, il dispositivo, anche se chiuso, lascerebbe comunque visibile una parte del display. Una sezione molto utile per la visualizzazione rapida di notifiche o informazioni di vario genere. Chiaramente un display del genere sarebbe più sfruttato su un tablet, più che su uno smartphone. Un ampio display sarebbe più indicato per la visione di filmati o per l’esecuzione di più applicazioni in multitasking.

id545695_1