Videogame

Pokémon Go: più facile potenziare i personaggi e salire di livello

Pokémon Go: più facile potenziare i personaggi e salire di livello
Pokémon Go: più facile potenziare i personaggi e salire di livello

Pokémon Go: dal 23 al 30 novembre sarà possibile potenziare più rapidamente i personaggi e salire di livello. L’annuncio è stato dato da Niantic con un comunicato ufficiale che informa come i PE e la Polvere di stella ottenuti nell’arco di tempo indicato raddoppieranno. Una notizia che farà felici i manici di questo gioco che continua ad impazzare in ogni angolo del globo.

“Niantic, Inc. e The Pokémon Company International – si legge nella nota – offrono un ringraziamento speciale ai giocatori di Pokémon Go, il gioco per mobile più popolare dell’anno, per il loro supporto nel continuare l’esplorazione, l’esercizio e il senso della community, sin dal lancio del gioco. Dalla mezzanotte del 23 novembre fino alla mezzanotte del 30 novembre, gli Allenatori guadagneranno una quantità doppia di PE e Polvere di Stella completando le azioni all’interno del gioco”.

Raddoppiare i PE e la Polvere di stella equivale sostanzialmente ad una maggiore facilità al potenziamento dei Pokémon e all’aumento di livello. Per allungare la “vita” dell’app inoltre, è stato programmato il terzo grande evento legato al gioco: si tratterà di qualcosa di speciale per il Natale. Prima però, arriverà un altro corposo aggiornamento che potrebbe letteralmente stravolgere il videogame come lo conoscono oggi gli appassionati.

Pokémon GO e le novità di dicembre

Secondo le prime indiscrezioni, infatti, gli allenatori di devono preparare ad importanti novità che includeranno la Seconda Generazione di Pokémon, i baby Pokémon (che dovrebbero sostituire le uova) e altre estensioni, come gli scambi e le lotte PVP. L’obiettivo dichiarato è quello di rendere maggiormente equilibrati gli incontri, con la possibilità addirittura di introdurre i Pokemon leggendari, tra cui Tyranitar. Con questa mossa, Niantic punta a rendere il gioco maggiormente appetibile soprattutto per coloro i quali magari hanno smesso di utilizzarlo da diverse settimane. Insomma, nonostante il calo di interesse, Pokémon Go ha intenzione di allungarsi la vita il più possibile e le premesse della vigilia ci sono tutte.

Videogame
@mirkonicolino

Internet è il luogo ideale per soddisfare la mia curiosità, guardare a mondi lontani, immaginare il futuro sapendo che è ad un bit da me

Altri in Videogame

Monitor gaming: come scegliere quello più adatto

Monitor gaming: come scegliere quello più adatto

Mirko Nicolino8 dicembre 2017
Xbox One X: debutto ok, vendite superiori alla PS4 Pro

Xbox One X: debutto ok, vendite superiori alla PS4 Pro

Mirko Nicolino14 novembre 2017
Fifa 18 su Nintendo Switch: niente partite con gli amici

Fifa 18 su Nintendo Switch: niente partite con gli amici

Mirko Nicolino6 ottobre 2017
Stadi Fifa 18: c’è anche l’Allianz Stadium della Juventus

Stadi Fifa 18: c’è anche l’Allianz Stadium della Juventus

Mirko Nicolino30 settembre 2017
Fifa 18: confronto tra versione Xbox One e Switch in un video

Fifa 18: confronto tra versione Xbox One e Switch in un video

Mirko Nicolino29 settembre 2017
Pokémon GO può ridurre lo stress: lo dice uno studio

Pokémon GO può ridurre lo stress: lo dice uno studio

Mirko Nicolino9 settembre 2017
Xbox One X: ufficiale supporto mouse e tastiera, ma non solo

Xbox One X: ufficiale supporto mouse e tastiera, ma non solo

Mirko Nicolino4 settembre 2017
Atari 2600 torna in vita con due nuovi prodotti: prezzi e uscita

Atari 2600 torna in vita con due nuovi prodotti: prezzi e uscita

Mirko Nicolino2 settembre 2017
Dragon Ball Xenoverse 2 per Nintendo Switch: nuovo trailer [VIDEO]

Dragon Ball Xenoverse 2 per Nintendo Switch: nuovo trailer [VIDEO]

Mirko Nicolino31 agosto 2017