Windows 10: rilasciato aggiornamento cumulativo, ecco cosa cambia

0
3254
Windows 10

Windows 10 riceve un importante aggiornamento cumulativo nella versione desktop. Microsoft lo ha rilasciato nella giornata di ieri, specificando si tratti della release numero 14393.447. La casa di Redmond non ha introdotto chissà quali novità, ma ha risolto parecchi bug individuati nei mesi scorsi e ha migliorato alcune delle funzioni già offerte dal sistema operativo. Prossimamente, ci si deve attendere una release che cumuli gli update anche per le altre piattaforme.

Intanto, diamo un’occhiata ai contenuti dell’aggiornamento cumulativo per i computer desktop. Innanzitutto, è stato migliorato l’audio multimedia, Internet Explorer 11 e Remote Desktop. Tra i problemi corretti troviamo la connessione VPN, il blocco dell’avvio delle attività pianificate nelle Utilità di Pianificazione in seguito ad un riavvio; difetti nell’aggiornamento di Access Point Name; corretto anche il problema della connessione wifi segnalata come assente anche quando presente per un inconveniente alla system tray; disconnessione da internet prima di fare acquisiti via wifi.

Windows 10: agigornamenti di sicurezza

E ancora, sono stati risolti alcuni bug relativi a Windows Shell, Microsoft Hololens, Kernel Windows, Multimedia, Active Directory e Wireless networking. Tra gli aggiornamenti di sicurezza segnaliamo quello relativo ad Internet Explorer 11, Microsoft Video Control, Common Log File System Driver, Windows Authentication Methods, Windows File Manager, Windows Operating System, Microsoft Edge, Boot Manager. Il consiglio è ovviamente quello di tenere costantemente aggiornato il proprio sistema operativo, tramite l’apposita funzione che consente il download e l’installazione automatica degli update.