Samsung Galaxy S8, lo smartphone dotato di Intelligenza Artificiale

0
1148

Sono tempi molto bui per Samsung. Dopo il fiasco del Galaxy Note 7 e le lavatrici difettose, il colosso sudcoreano dovrà dare il meglio di sé per riguadagnare la fiducia dei suoi clienti. Ci si augura che il riscatto possa avvenire con il prossimo smartphone che, chiamato Galaxy S8, potrebbe essere annunciato al Mobile World Congress 2017.

Samsung Galaxy S8: la rivoluzione delle assistenti digitali?

Stando alle parole di alcuni dirigenti della società, Samsung Galaxy S8 si distinguerà dalla concorrenza per la presenza di un’assistente digitale forte di una vera e propria IA.

Queste le parole di Rhee In-jong, vice presidente di Samsung Electronics, riportate dal Korea Herald:

Stiamo sviluppando un’interfaccia specifica che porterà un’esperienza d’uso completamente nuova, una piattaforma di intelligenza artificiale aperta. Gli smartphone Galaxy attuali hanno bisogno di applicazioni separate per ordinare, ad esempio, pizza o caffè. La nuova IA permetterà di fare le stesse operazioni senza andare nelle rispettive app.

Una realtà che potrebbe essere possibile se consideriamo che Samsung aveva acquistato, nel 2012, Viv Labs, start up nata dalla mente del creatore di Siri, l’assistente di iPhone.

La creazione di un’assistente digitale per smartphone avanzata è un progetto attualmente molto discusso e Samsung non è la prima società a mettere le mani avanti dichiarando il suo forte interesse nel settore, oltre che la volontà di rivoluzionarlo.

In base ad alcuni rumor, l’assistente personale potrebbe chiamarsi Bixby e l’obiettivo di Samsung sarà quello di permettere agli utentidi avere una vera e propria conversazione con l’intelligenza artificiale.

Samsung Galaxy S8: i rumor sulle caratteristiche tecniche

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, circolano numerose indiscrezioni sulle specifiche di Samsung Galaxy S8.

Il prossimo smartphone di casa Samsung dovrebbe avere uno schermo Super AMOLED Bezel-less da 5,5 pollici con risoluzione 4K. Il processore potrebbe essere lo Snapdragon 830, con 6 o 8 GB di RAM, doppia fotocamera posteriore, scanner dell’iride e lettore di impronte digitali di tipo ottico, nascosto sotto il display.