Business

Marketing automation, ovvero come acquisire nuovi clienti attraverso il web

Marketing automation, ovvero come acquisire nuovi clienti attraverso il web
Image by Rick B (CC BY 2.0)
Marketing automation, ovvero come acquisire nuovi clienti attraverso il web
Redazione TStyle

Acquisire nuovi clienti, questo è uno dei principali obiettivi di ogni azienda che voglia mantenere o innalzare il proprio fatturato. Le tecniche per andare alla ricerca di clienti sempre nuovi sono diverse. Fra le più efficaci, si è sviluppata quella denominata “Marketing Automation” ed in particolar modo questa tecnica si è dimostrata molto redditizia se applicata alle opportunità mette a disposizione della rete internet.

Cosa si intende per Marketing Automation?

In particolare ci si riferisce con questi termini a quella serie di azioni che vanno dalla raccolta dati relativi ad un potenziale cliente, fino alla creazione di un’opportunità di trattativa. Le tecniche di Marketing Automation si basano sul concetto di una dimostrazione di interesse del potenziale cliente verso un prodotto. Ovvero a differenza delle tradizionali tecniche di Marketing che interrompono l’attività primaria del potenziale cliente distraendolo con banner, popup o messaggi più o meno invasivi, le tecniche di Marketing automation si basano su una raccolta dati altamente profilata e su un messaggio diretto e ben accettato da parte del cliente. Ovviamente per la buona riuscita di queste tecniche è necessario avvalersi di Software di Marketing Automation adeguati alle esigenze sempre crescenti delle aziende e ben strutturati.

Come si può schematizzare un processo di Marketing Automation?

Il primo passo per mettere in piedi una strategia di Marketing Automation è la raccolta dati. Il cliente viene invitato a lasciare i propri dati attraverso una form online. La form non deve essere ingannevole o fuorviante, l’azienda non sta cercando di raccogliere il massimo numero di contatti, ma solo quel certo numero di contatti che realmente possono essere interessati al prodotto promosso. Dunque il punto di partenza è una form efficace, in grado di raccogliere il giusto numero di dati che consenta di creare un profilo del cliente, senza eccedere.

Una volta acquisito il dato è importante tracciare un profilo del cliente. La privacy oggi è un tema sensibile. Gli strumenti di Marketing Automation devono tendere ad essere rispettosi della volontà di privacy del cliente. Ricordiamo il concetto base che stiamo cercando di raccogliere i dati di clienti realmente interessati al nostro prodotto, le nostre campagne di marketing saranno molto più efficaci se non invieranno messaggi di massa ma al contrario saranno efficaci se indirizzate a clienti che desiderano essere realmente informati sulle qualità di un determinato prodotto.

E’ importante dunque tracciare un’anagrafica il più possibile completa, rispettando la privacy dell’utente e acquisendo solo i dati che realmente il nostro potenziale vuole farci conoscere.

Il terzo è ultimo passo, prima dell’apertura di una trattativa, è comunicare il giusto. Newsletter, Mailing List, Campagne basate su date o eventi sono strumenti importanti ma devono tendere ad essere equilibrate. Gli utenti si stancano facilmente se sommersi da una marea di informazioni. Dunque è importante comunicare un messaggio in relazione ad un comportamento o una richiesta, sempre in modo poco invasivo e lasciando al cliente la possibilità di decidere cosa leggere e cosa no.

Quali strumenti si possono utilizzare per una strategia di Marketing Automation efficace?

Oggi ci sono molte società di servizi che si propongono come intermediari fra le aziende ed i potenziali clienti con proposte di strategie di marketing automation di vario genere. Alcune di queste società propongono servizi realizzati su misura, altre faraoniche campagne che fanno tremare il portafoglio della piccola e media impresa. Fra tutte le aziende che propongono servizi di Marketing Automation ne abbiamo scelta una in particolare: BrainLead.

Abbiamo scelto di presentarvi questa azienda per alcuni motivi specifici:

1) Dispone di un potente editor automatico per la creazione delle form dedicate alla raccolta dati. Questo consente anche ad aziende piccole e prive di un supporto tecnico di poter creare una propria form di raccolta dati senza eccessive complicazioni.

2) Per lo stesso editor dispone di un plugin per WordPress. Dunque tutte quelle aziende che dispongono di un sito web basato sul popolare WordPress possono creare in autonomia le proprie form di raccolta dati in modo semplice e senza scomodare costose terze parti.

3) BrainLead dispone di uno strumento di “social enrichment” e profiling. Anche in questo caso si tratta di strumenti piuttosto semplici che integrano la raccolta dati con i profili social degli utenti e consentono di definire un profilo di interesse sulla base delle azioni svolte dal cliente. Anche in questo caso si tratta di uno strumento concepito per essere rispettoso della privacy del cliente, che in ogni momento può decidere quali azioni vuole rendere pubbliche e quali invece tenere private

4) Strumenti di automazione delle campagne

BrainLead mette a disposizione tutto quello che serve per inviare le comunicazioni al cliente, Mailing List, Newsletter, Sms di auguri o altre comunicazioni possono essere facilmente gestiti attraverso BrainLead

Infine BrainLead è un servizio nato in Italia che conosce bene le esigenze del nostro paese, anche se è orientato a gestire le campagne di Marketing Automation a livello internazionale per le aziende che cercano un pubblico al di fuori del territorio italiano. Il sito di riferimento è http://brainlead.it/

 

Business
Redazione TStyle
@tstyleonline

Altri in Business

Roll up pubblicitario cos’è e quali sono i vantaggi

Roll up pubblicitario cos’è e quali sono i vantaggi

Isan Hydi31 ottobre 2018
Come scegliere una Web Agency

Come scegliere una Web Agency

Isan Hydi30 settembre 2018
New economy e tecnologia: l’importanza di una consulenza legale e strategica

New economy e tecnologia: l’importanza di una consulenza legale e strategica

Isan Hydi21 settembre 2018
Le migliori app di trading per il 2018

Le migliori app di trading per il 2018

Isan Hydi21 luglio 2018
#TIMOPEN: la piattaforma per fare innovazione e per dare una spinta alla new economy

#TIMOPEN: la piattaforma per fare innovazione e per dare una spinta alla new economy

Mirko Nicolino23 marzo 2018
Arizona: prima approvazione della legge per pagare le tasse con Bitcoin

Arizona: prima approvazione della legge per pagare le tasse con Bitcoin

Mirko Nicolino11 febbraio 2018
Ecco perché Bitcoin e le altre criptovalute continuano a crollare

Ecco perché Bitcoin e le altre criptovalute continuano a crollare

Mirko Nicolino17 gennaio 2018
Le 5 migliori piattaforme di email marketing in Italia

Le 5 migliori piattaforme di email marketing in Italia

Mirko Nicolino23 ottobre 2017
Instagram aiuta le aziende a crescere

Instagram aiuta le aziende a crescere

Mirko Nicolino18 ottobre 2017

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400