Apple iPad Pro, in arrivo tre nuovi tablet per primavera 2017

0
2057

Buone notizie per chi apprezza i dispositivi Apple in tutte le loro declinazioni, oltre al sempre amatissimo iPhone: mentre l’autunno è il periodo tradizionalmente sfruttato dalla casa di Cupertino per aggiornare software e hardware (sia a livello smartphone che smartwatch) dei dispositivi più compatti, la primavera è quasi sempre scelta per aggiornare la lineup di modelli iPad Pro, ed anche il 2017 non farà eccezione.

Apple ha infatti in programma il debutto di ben 3 nuovi iPad Pro, che andranno inevitabilmente a migliorare e sostituire alcuni modelli dell’attuale gamma di tablet iOS. Tra questi ultimi ci sarà iPad Mini 4, sostituito da iPad Pro 7,9 pollici, che a sua volta potrebbe ereditare diverse caratteristiche hardware da iPad 9,7 pollici, tra cui 4 speaker audio, la webcam/fotocamera iSight creata da Apple (12 megapixel) e colori True Tone.

In questo modo, il modello attuale di iPad Pro 9,7 pollici potrebbe essere aggiornato ad una diagonale di schermo più ampia, ovvero 10,1 pollici ottenuti allungando di circa 1 cm il dispositivo, una scelta che a molti blogger e critici hardware sembra però essere alquanto curiosa, in quanto non porterebbe significativi vantaggi alla lettura o alla visione dei filmati sul tablet.

E’ previsto infine un terzo update iPad Pro, precisamente per il modello 12,9 pollici, che dal tablet Apple 9,7 pollici già menzionato erediterà iSight (fotocamera / webcam con risoluzione 12 megapixel) ed anche lo stesso numero di speaker.

Apple iPad Pro: quali miglioramenti aspettarsi per la nuova gamma di tablet iOS?

Nonostante le speculazioni siano ancora diverse, e focalizzate su più aspetti dell’hardware dei tre modelli di iPad Pro, sicuramente Apple dovrà rispondere ad un quesito fondamentale: anche la nuova famiglia di iPad non avrà più il classico jack audio 3,5 pollici, per dedicarsi invece all’uso delle AirPods?

Sicuramente la casa guidata da Tim Cook avrà pensato ad un’unificazione dell’ecosistema iOS anche per i suoi tablet di punta; tuttavia gli ultimi report non fanno sperare in questa direzione: il connettore audio sembra avere il suo posto di sempre nella scocca dei tre nuovi iPad Pro; tuttavia non è escluso un cambiamento di rotta proprio in un anno chiave per Apple quale sarà il 2017.

Diversa, invece, la sorte che spetterà ad iPad Mini, che potrebbe essere eliminato dalla lineup, in quanto sostituito dai nuovi iPhone Plus, che sembrano incontrare il favore degli utenti per via della sua versatilità dimostrata anche nei task specifici di un tablet.

In questi giorni, proprio mentre i prezzi di iPad Pro calano, e iPad mini 2 incrementa lo spazio di storage senza cambiamenti in termini di costo, arriva quindi una notizia che influirà certamente sulle scelte di chi è interessato per svago o attività produttive a iPad: a quale modello si affiderà la maggioranza degli utenti Apple, a partire dalla prossima primavera?