#IFA2016: Huawei Mate 9, nuovo leak sullo smartphone top Android Nougat

0
2105

Grandi attese anche per il brand cinese Huawei all’IFA2016, che secondo gli ultimi leak disponibili a livello internazionale dovrebbe essere pronto al debutto di un nuovo top di gamma Android, Huawei Mate 9, che aiuterà il produttore orientale a consolidare ancora di più un ottimo 3° posto a livello mondiale nella distribuzione di smartphone.

Mate 9 si è mostrato in anteprima nelle ultime ore in un’immagine che mette in chiara evidenza una delle caratteristiche più peculiari del dispositivo, una dual camera con obiettivi in allineamento verticale e un flash LED accanto, senza che l’intero gruppo fotografico impedisca la presenza del sensore di impronte digitali, ormai diventato una presenza riconoscibile anche in smartphone medio-gamma.

Huawei Mate 9 ci mostra così una nuova immagine a pochi giorni dal debutto (previsto per il 2 Settembre), che segue un leak già diffuso nei passati mesi in cui si metteva allo stesso modo in evidenza una dual cam e un concept alla base del design del nuovo phablet completamente in metallo.

Huawei Mate 9 all’#IFA2016? Più probabile di quanto si pensi

Assieme ai primi render, si sono fatte largo anche le specifiche tecniche del nuovo flagship Huawei in arrivo a IFA2016, ovvero un chipset Kirin 960, che debutta in tutta la sua straordinaria potenza (essendo costituito da 8 core Cortex A53 / Cortex A73 in sinergia) e una batteria che dovrebbe attestarsi sui 3000 / 4000 mAh, anche se le ultime news sembrano suggerire che verrà probabilmente scelto il primo formato.

L’arrivo di Huawei Mate 9 alla convention IFA2016 seguirà un evento di apertura previsto il 1 Settembre, che in fuso orario italiano corrisponde alle 10.30 mattutine. Potremo così scoprire durante la presentazione se il device sarà dotato, oltre che di porta USB Type-C (già confermata) anche di un ampio schermo 5,9 pollici, che permetterebbe alla CPU octacore di esprimere al massimo tutti i suoi 2,6 GHz di frequenza, in abbinamento all’unità grafica Mali T880 supportata da 4 / 6 GB RAM a seconda della versione di Mate 9 disponibile.

Il nuovo smartphone è già pronto ad essere equipaggiato con Android 7.0 Nougat e la relativa interfaccia EMUI 5.0, che per l’occasione ha subito un restyling a livello estetico e funzionale: il ritorno di uno dei dispositivi cinesi più apprezzati in Occidente è più vicino che mai.