Apple Watch 2 con telecamera e WiFi a Marzo 2016

0
2468
Apple Watch 2 potrebbe arrivare a Marzo 2016

Il primo modello di Apple Watch era stato presentato a Marzo 2015 con grande enfasi dalla casa di Cupertino, che sul suo prodotto da polso aveva puntato molto forte come elemento innovativo per i dispositivi con il marchio della mela del futuro.

La seconda versione di Apple Watch potrebbe arrivare a distanza di un anno, di nuovo a Marzo, questa volta del 2016. Non ci sono conferme ufficiali da parte di Apple, ma una serie nutrita di indiscrezioni che corrono veloce in lungo e in largo per la rete, sembrerebbero confermare la presentazione di Apple Watch 2 per Marzo 2016.

WiFi e Facetime le novità più rilevanti

La nuova versione di Apple Watch potrebbe includere alcuni sensori non presenti nel modello precedente, incluso la misurazione dell’ossigeno nel sangue e la misurazione della pressione.

Il super orologio di Apple potrebbe essere leggermente più sottile rispetto alla versione 2015 e potrebbe includere alcune caratteristiche decisamente innovative come FaceTime, dunque una telecamera che consentirebbe ai portatori di un Apple Watch di effettuare e ricevere videochiamate.

Ancora più interessante la possibile presenza del WiFi che consentirebbe ad Apple Watch di essere meno dipendente dalla presenza di un iPhone.

Probabile anche un ritocco ai consumi, visto che con l’attuale batteria appena si riescono a toccare le 24h di autonomia, a volte anche meno.

Nuovi cinturini in molte colorazioni

Non ben chiaro se i cinturini fin qui venduti per Apple Watch saranno compatibili anche con Apple Watch 2, ma dato il gran numero distribuito si spera che la casa della mela non voglia costringere gli utenti a comprare nuovi cinturini.

Possibile, comunque, che una nuova linea di cinturini in molteplici colorazioni accompagni il lancio di Apple Watch 2