Facebook Messenger raggiunge quota 800mln di utenti

0
1696
Top Smartphone Apps Of 2015

Nessuno può fermare l’ascesa di Messenger, la chat di Facebook raggiunge quota 800mln di utenti e si conferma come l’app maggiormente in crescita nel 2015 secondo Nielsen. A guidare le App più utilizzate dagli utenti nel 2015 resta Facebook, mentre il titolo di app maggiormente in crescita se lo conquista Facebook Messenger.

Gli uomini di Zuckerberg già nel 2014 avevano iniziato a forzare gli utenti ad usare Facebook Messenger come un’app separata da quella base. La scelta nel tempo si è rivelata vincente, tanto che Messenger è ormai il principale sostituto dei vecchi SMS, e rivaleggia soltanto con un’altra App ancora una volta di proprietà di Facebook: Whatsapp.

La percentuale di crescita di Messenger per il 2015 è del 31% che è ancora meno di quanto registrato nel 2014 quando aveva fatto segnare numeri vicini al 242%, considerando però che proprio nel 2014 Facebook aveva iniziato a forzare gli utenti verso un utilizzo esclusivo di un’App specifica per la messagistica.

La prossima scommessa di Facebook segue esattamente le stesse mosse di Messenger e si chiama Moments. Il social tenterà di scorporare una parte della gestione delle foto che sarà appunto affidata a Facebook Moments.

Facebook ha comunicato di disporre di 1.39 miliardi di utenti mensili di telefonia mobile in tutto il mondo, con una crescita del 23% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e 217 milioni di utenti attivi mensili negli stati Uniti e in Canada nel Q3 2015.

Numeri che sono significativi di quanto l’ecosistema di Facebook sia ormai uno standard di fatto nelle comunicazioni interpersonali.

La classifica delle Top App del 2015

Buono il posizionamento di Apple Music che fa segnare una percentuale di crescita del 26% anche se è opportuno considerare la giovane età dell’App. A crescere del 23% è invece un’altra App ancora una volta di proprietà di Facebook: Instagram che fa registrare 55.4 milioni di utenti mobile battendo così Google Maps che si ferma a quota 44.4 milioni.

Per quel che vale, Facebook stesso ha detto il mese scorso che aveva 1,39 miliardi di utenti mensili di telefonia mobile in tutto il mondo, in crescita del 23 per cento anno su anno, e 217 milioni di attivi mensili (non solo gli utenti di telefonia mobile) negli Stati Uniti in Canada nel Q3 2015.

Nelle prime 10 posizioni tra le top apps del 2015 tre sono proprietà di Facebook: Facebook, Facebook Messenger e Instagram, 5 sono di Google con Youtube che unica a reggere il passo del social di Zuckerberg, a seguire Google Search, Google Play, Google Maps, Gmail. Solo due App fanno capo ad Apple: Apple Music e Maps. Dietro questi colossi il resto del mondo.