Google

YouTube Red: video e musica in abbonamento senza pubblicità

YouTube Red: video e musica in abbonamento senza pubblicità
YouTube Red: video e musica in abbonamento senza pubblicità
Fabio Farnesi

Google ha finalmente annunciato ufficialmente il suo servizio di streaming video in abbonamento Youtube Red. Del lancio di questo nuovo servizio che consente di visualizzare i video di Youtube (e molto altro ancora) senza dover visualizzare la pubblicità ed a fronte del pagamento di un costo di abbonamento, si rumoreggiava già da molto tempo. Oggi Google, nel corso di un evento a Los Angeles, ha tolto ogni dubbio ed ha annunciato ufficialmente il suo nuovo servizio in abbonamento, il cui nome sarà YouTube Red. Il costo sarà di 9.99$ per mese ed includerà la possibilità di visualizzare i video senza pubblicità, di salvare i contenuti sull’hard disk per visualizzarli anche offline e anche la visione in background.

Nel post ufficiale di Google che annuncia il servizio si legge:

“YouTube Red vi consentirà di utilizzare i video di tutti i canali di Youtube senza advertising, contemporaneamente sarà consentito salvare i video per guardarli offline sul vostro telefono o tablet e visualizzare i video in background, tutto al costo di 9.99$ per mese. L’abbonamento funziona su tutti i device in vostro possesso e ovunque voi siate, semplicemente attraverso il login a YouTube, include anche il servizio Gaming app lanciato di recente e YouTube Music con un’app che sarà disponibile a breve”.

Dunque sottoscrivendo un abbonamento a Youtube Red si avrà diritto anche all’accesso a Youtube Music che sarà accompagnata da un’app che sfrutta tutta l’esperienza maturata da Google attraverso YouTube Music Key. L’app YouTube Music sarà totalmente incentrata sulla possibilità di trovare facilmente la musica più vicina ai gusti musicali dell’utente, e sfrutterà anche i video di Youtube per consentire semplicemente di ascoltare o di abbinare anche un filmato. Naturalmente Youtube Music attingerà all’enorme numero di contenuti disponibile su Youtube e questo consentirà anche di ricercare musica “non ufficiale”, dunque cover, remix, o contenuti creati dagli utenti.

Oltre a Youtube Music, l’abbonamento a Youtube Red consentirà anche l’accesso al servizio Youtube Gaming che Google ha lanciato di recente e che consente di fare streaming di videogame. Anche in questo caso l’accesso sarà multipiattaforma anche da dispositivi iOS e Andorid, Browser e da qualunque altro tipo di periferica decidiate di accedere al servizio.

Infine, ciliegina sulla torta, YouTube Red metterà a disposizione un certo numero di contenuti originali, come documentari, serie TV e film.

Rimane aperta la questione riguardante le revenue da riconoscere ai creatori di contenuti. Certamente i producer dovranno scegliere se pubblicare i loro video rendendoli disponibili anche su YouTube Red oppure continuare a monetizzarli attraverso l’advertising, tuttavia non è ancora noto come verranno riconosciute le revenue.

Dal punto di vista dell’utente certamente YouTube Red diventerà una valida alternativa sia a Spotify sia ad Apple Music ed offrirà anche qualcosa in più in termini di contenuti video. Per il momento in ogni caso il servizio sarà disponibile solo negli Stati Uniti. Gli utenti americani potranno disporre di un mese di accesso gratuito per provare il servizio

Google
Fabio Farnesi
@jachetto

Una doppia vita passata per metà a scrivere codice e per metà a scrivere di tecnologia per le maggiori testate italiane online e offline. Quando non sono impegnato ad imparare qualche nuova tecnica è probabile che stia smontando un giocattolo nuovo

Altri in Google

YouTube Music è arrivato in Italia: prezzi e dettagli

YouTube Music è arrivato in Italia: prezzi e dettagli

Mirko Nicolino19 Giugno 2018
GDPR: Facebook e Google hanno già violato la legge?

GDPR: Facebook e Google hanno già violato la legge?

Mirko Nicolino28 Maggio 2018
Android P: cosa cambia con Android TV

Android P: cosa cambia con Android TV

Mirko Nicolino9 Maggio 2018
Addio Google Play Music: c’è YouTube Remix

Addio Google Play Music: c’è YouTube Remix

Mirko Nicolino27 Aprile 2018
Gmail si rifà il trucco: ecco cosa cambia e quando sarà presentata

Gmail si rifà il trucco: ecco cosa cambia e quando sarà presentata

Mirko Nicolino12 Aprile 2018
Google: tra luglio e agosto un nuovo smartphone di fascia media

Google: tra luglio e agosto un nuovo smartphone di fascia media

Mirko Nicolino4 Aprile 2018
Google toglie il pulsante Visualizza Immagini ma un’estensione lo reinserisce

Google toglie il pulsante Visualizza Immagini ma un’estensione lo reinserisce

Mirko Nicolino16 Febbraio 2018
Google Chrome: attivo l’adblocker contro le pubblicità invasive

Google Chrome: attivo l’adblocker contro le pubblicità invasive

Mirko Nicolino15 Febbraio 2018
YouTube non funziona più sui dispositivi Amazon: ecco perché

YouTube non funziona più sui dispositivi Amazon: ecco perché

Mirko Nicolino7 Dicembre 2017

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400