Apple

iPhone 6S fotocamera da 12MP ma con obiettivo a 5 elementi

iPhone 6S fotocamera da 12MP ma con obiettivo a 5 elementi
iPhone 6S fotocamera da 12MP ma con obiettivo a 5 elementi
Pierfrancesco Biccoli

iPhone 6S, evoluzione del modello attualmente in commercio, farà il suo debutto ufficiale quasi sicuramente il 9 Settembre, nel frattempo si susseguono i rumors su quali saranno le novità che porterà in dote.

L’ultima indiscrezione proviene da Business Insider che, citando fonti vicine ad Apple, fa il punto sulle novità riguardanti la fotocamera.

Secondo quanto riportato, la nuova fotocamera sarà dotata di un sensore più grande in grado di raccogliere molta più luce di quanto non faccia quello attuale.

Il risultato per l’utente finale sarebbe ovviamente quello di ottenere immagini fotografiche di maggiore qualità rispetto a quanto accade con l’attuale iPhone 6.

Questa maggiore qualità delle foto sarebbe possibile grazie ad una fotocamera da 12MP che lavorerebbe in congiunzione ad obiettivi formati però da soli 5 elementi. Secondo quanto riportato da Business Insider, Apple starebbe già progettando anche obiettivi a 6 elementi che però presumibilmente saranno adottati a partire da iPhone 7.

Il numero di “elementi” in un obiettivo è particolarmente importante perché consente di ottenere un grande controllo su come la luce viene convogliata verso il sensore.

Un qualsiasi obiettivo è costituito da un numero variabile di lenti (elementi). Ciascun elemento ha una curvatura ed una forma in grado di catturare particolari lunghezze d’onda della luce. Gli elementi combinati insieme in gruppi consentono di catturare immagini più complesse e precise.

Il numero di lenti all’interno di un obiettivo non è il solo parametro utile per determinare la qualità dell’immagine. Anche i materiali contribuiscono a migliorare il controllo della luce. iPhone 6S avrà dunque un obiettivo a 5 elementi esattamente come iPhone 6 ma i materiali adottati saranno tali da esaltare la qualità del sensore da 12MP che equipaggerà iPhone 6S e che certamente è superiore a quello attuale da soli 8MP.

I 5 elementi di iPhone 6S sarebbero comunque ancora inferiori ai 6 di OnePlus 2 con un sensore da 13MP o ai 6 elementi di Galaxy S5.

Dunque, poiché per aumentare il quantitativo di luce necessaria al sensore per lavorare al meglio è necessario aggiungere più elementi, appare evidente che Apple farà un bel passo in avanti con iPhone 6S rispetto al suo predecessore, ma che più probabilmente arriverà a competere con la fotocamera dei suoi competitor solo a partire da iPhone 7.

In ogni caso per adesso sono solo supposizioni, niente può essere considerato come attendibile fino a che Apple non presenterà ufficialmente iPhone 6S.

Infine è importante dire che sarà fondamentale provare la fotocamera alla luce dei fatti, poiché i parametri in gioco per ottenere immagini di alta qualità sono veramente moltissimi.

Un numero elevato di elementi, ma materiali scarsi, non avrebbe alcun effetto sull’aumento della qualità.

Apple è sempre stata molto attenta alla qualità costruttiva dei propri prodotti e dei relativi materiali impiegati, dunque è lecito attendersi ottime performance anche da iPhone 6S nonostante i 5 elementi della fotocamera. Quello che queste note tecniche attualmente mostrano è solo indicativo delle scelte compiute da Cupertino, ma il risultato finale sarà verificabile solo attraverso opportuni test, ovviamente dopo il 9 Settembre.

Apple
Pierfrancesco Biccoli
@pbicco

Programmatore, viaggiatore, sportivo, di solito mi lascio appassionare da tutto ciò che ha luci colorate e tasti da premere

Altri in Apple

iPad Mini 4 16 GB: nuove interessanti offerte a settembre con Vodafone

iPad Mini 4 16 GB: nuove interessanti offerte a settembre con Vodafone

Isan Hydi21 settembre 2018
Samsung condannata a risarcire Apple per aver copiato

Samsung condannata a risarcire Apple per aver copiato

Mirko Nicolino25 maggio 2018
Apple lancia una carta di credito in collaborazione con Goldman Sachs?

Apple lancia una carta di credito in collaborazione con Goldman Sachs?

Mirko Nicolino11 maggio 2018
Apple-Shazam: UE apre indagine sulla fusione

Apple-Shazam: UE apre indagine sulla fusione

Mirko Nicolino23 aprile 2018
Apple contro i leaker interni: 12 dipendenti arrestati

Apple contro i leaker interni: 12 dipendenti arrestati

Mirko Nicolino17 aprile 2018
Nuovo iPhone: schermo curvo e comandi touchless

Nuovo iPhone: schermo curvo e comandi touchless

Mirko Nicolino5 aprile 2018
iPad 2018: caratteristiche, prezzi e video

iPad 2018: caratteristiche, prezzi e video

Mirko Nicolino28 marzo 2018
Apple propone nuove emoji dedicate ai disabili: in attesa di approvazione

Apple propone nuove emoji dedicate ai disabili: in attesa di approvazione

Mirko Nicolino27 marzo 2018
Apple toglierà la tacca nera (notch) dall’iPhone 2019

Apple toglierà la tacca nera (notch) dall’iPhone 2019

Mirko Nicolino8 marzo 2018

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400