TV

Samsung progetta schermi OLED trasparenti e a specchio

Samsung progetta schermi OLED trasparenti e a specchio
Samsung progetta schermi OLED trasparenti e a specchio
Pierfrancesco Biccoli

La tecnologia OLED non smette di progredire così dopo la tv sottile come carta da parati proposta da LG ecco arrivare due modelli di TV OLED progettati da Samsung che rappresentano l’emblema stesso di quanto la tecnologia stia progredendo rapidamente.

Il primo progetto riguarda uno schermo OLED a specchio. Samsung pensa che uno schermo del genere possa essere utilizzato con diverse finalità. Ad esempio in congiunzione con RealSense di Intel consentirebbe di creare una sala prova completamente virtuale. I clienti potrebbero indossare virtualmente un gioiello, un paio di scarpe o degli abiti prima di decidere se provarli sul serio oppure no.

Il secondo progetto riguarda uno schermo OLED trasparente che potrebbe essere utilizzato a fini pubblicitari per interagire con forme di advertising multimediali e totalmente innovative. Secondo Samsung i propri televisori a specchio sarebbero maggiormente luminosi e avrebbero un contrasto maggiore rispetto ai televisori a specchio LCD.

samsung-schermi-specchio

“Gli schermi a specchio OLED di Samsung, con una percentuale di oltre il 75% di riflettanza, consentono almeno il 50% in più di riflettanza rispetto agli schermi a specchio LCD”

ha scritto Samsung nel comunicato che annuncia i due progetti.

La nuova tecnologia OLED che non necessità di retroilluminazione per poter proiettare le immagini e di conseguenza mette in grado i progettisti di realizzare schermi realmente sottili se unita a display trasparenti o a specchio potrebbe essere utilizzata anche nelle nostre case per sostituire ad esempio i vetri delle finestre, in modo da proiettare direttamente su di essi contenuti informativi.

Non è l’unica possibilità offerta da schermi del genere. La tecnologia RealSense di Intel dispone di una fotocamera frontale in grado di catturare i movimenti del viso più sottili, tracce dei movimenti delle dita e della mano e distinguere chiaramente fra sfondi e primi piani. Inoltre tramite RealSense è possibile misurare gli ambienti, scattare foto e molto altro ancora.

Le tecnologie unite di RealSense e gli schermi OLED a specchio e trasparenti potrebbero dare facilmente vita a scenari tipo quelli che solo nel 2002 in Minority Report potevano essere considerati fantascienza

TV
Pierfrancesco Biccoli
@pbicco

Programmatore, viaggiatore, sportivo, di solito mi lascio appassionare da tutto ciò che ha luci colorate e tasti da premere

Altri in TV

Netflix: come si paga l’abbonamento al servizio

Netflix: come si paga l’abbonamento al servizio

Matteo Rossi17 ottobre 2018
Samsung, la nuova gamma di Smart Tv QLED al CES 2017

Samsung, la nuova gamma di Smart Tv QLED al CES 2017

Irene Podestà4 gennaio 2017
Xiaomi Mi TV 3S, la nuova linea di Smart TV a meno di 1000€

Xiaomi Mi TV 3S, la nuova linea di Smart TV a meno di 1000€

Irene Podestà19 ottobre 2016
Tv 4k e Ultra HD: quale scegliere?

Tv 4k e Ultra HD: quale scegliere?

Monica Fabrizi30 marzo 2016
LG: ecco 4 nuovi Oled, si punta tutto sull’ultrapiatto

LG: ecco 4 nuovi Oled, si punta tutto sull’ultrapiatto

Mirko Nicolino30 ottobre 2015
TivùLink: i contenuti di Tivùsat diventano on demand

TivùLink: i contenuti di Tivùsat diventano on demand

Mirko Nicolino28 maggio 2015
LG: la TV del futuro sarà sottile come carta da parati

LG: la TV del futuro sarà sottile come carta da parati

Pierfrancesco Biccoli21 maggio 2015
Il TV Box di Sky Online: film in streaming senza abbonamento

Il TV Box di Sky Online: film in streaming senza abbonamento

Fabio Farnesi21 maggio 2015
Sky Online: ecco il box che si collega alla TV

Sky Online: ecco il box che si collega alla TV

Mirko Nicolino19 maggio 2015

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400